Il fenomeno televisivo

La sestese Rebecca Mongelli ha lasciato “Il Collegio”: troppe insufficienze, non conquista la giacca rossa

Ieri la protagonista de "Il collegio" residente a Sesto Fiorentino ha abbandonato il programma televisivo cult del momento, trasmesso su Raidue.

La sestese Rebecca Mongelli ha lasciato “Il Collegio”: troppe insufficienze, non conquista la giacca rossa
Piana Fiorentina, 18 Novembre 2020 ore 10:01

La sestese Rebecca Mongelli ha lasciato “Il Collegio”: troppe insufficienze, non conquista la giacca rossa

Niente da fare per Rebecca Mongelli. Ieri la protagonista de “Il collegio” residente a Sesto Fiorentino ha abbandonato il programma televisivo cult del momento, trasmesso su Raidue. Dopo le prime settimane il rendimento scolastico non è stato positivo e durante la puntata di ieri sera non è riuscita a conquistare l’agognata “giacca rossa”. Il preside le ha comunicato di aver riportato 4 insufficienze che non le consentono di accedere alle ulteriori fasi del programma. Così ha dovuto togliersi la divisa, riconquistando top e minigonna, e dopo aver salutato i compagni di classe ha abbandonato il collegio.

Durante la puntata abbiamo assistito anche alla “disastrosa” interrogazione a sorpresa con il prof. Magi di lettere e storia. Rebecca non è riuscita a rispondere correttamente alle domande del professore sulle opere di alcuni scrittori come Alessandro Manzoni.

In queste settimane Rebecca, che da grande vuole diventare una giornalista di moda con il sogno di eguagliare Chiara Ferragni, è rimasta piuttosto silente non riuscendo molto a farsi notare. Pur avendo un carattere definito ed una personalità spiccata, è apparsa distaccata sia durante le ore di lezione che durante i momenti di svago.

La nuova puntata

Durante la puntata di ieri sera non sono mancati  piacevoli momenti di aggregazione e leggerezza, come quando, per la prima volta, gli studenti sono stati impegnati nella realizzazione di un vero e proprio videoclip sulle note della celebre hit di Luca Carboni “Ci vuole un fisico bestiale”.

La classe 1992 ha poi abbandonato le mura del Collegio per una gita fuori porta. Metà dell’escursione è la scoperta di Anagni e dello storico palazzo di Bonifacio VIII. Successivamente hanno bussato alla porta del collegio due  nuovi studenti che sono entrati a far parte della classe, conquistando fin da subito la giacca rossa.

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità