SCUOLA

Prima campanella in Val di Bisenzio, grande emozione

Sindaci nelle scuole: “Accanto a ragazzi, insegnanti e genitori”

Prima campanella in Val di Bisenzio, grande emozione
Prato, 14 Settembre 2020 ore 15:58

Vallata, l’emozione della prima campanella dopo il lockdown.

Prima campanella in Val di Bisenzio

Anche In Val di Bisenzio l’emozione per la prima campanella che è tornata a suonare dopo i mesi faticosi del lockdown e le vacanze estive è stata grande: per i bambini e i ragazzi, per gli insegnanti e i dirigenti e per i genitori. A Vaiano, Verno e Cantagallo i sindaci hanno scelto accompagnare questo momento – naturalmente osservando le regole anti Covid – e hanno visitato le diverse scuole del territorio che fanno capo all’Istituto Comprensivo Bartolini di Vaiano e al Pertini di Vernio che nelle sezioni di scuola materna, elementare e medie inferiori accolgono in tutto circa 1476 tra bambini e ragazzi.

Primo Bosi, Giovanni Morganti e Guglielmo Bongiorno hanno portato il saluto e la manifestazione della massima attenzione delle amministrazioni comunali alla comunità scolastica.  La riapertura è stata seguita dagli assessori Fabiana Fioravanti, Maila Grazzini e Alessandro Storai. Bosi ha voluto salutare i bambini di prima elementare che seguono le lezioni in piazza Primo Maggio e poi ha supportato i volontari dell’Auser che solo per oggi hanno gestito un servizio navetta dalle Bartolini alla Tinaia della villa del Mulinaccio dove sono ospitate due terze elementari.  Da domani il servizio navetta delle due classi per la Villa sarà attivo alle 8,30 da piazza del Comune. Il sindaco Morganti, con la consigliera Patrizia Calcagnini, è partito da Montepiano dove c’è l’esperienza della pluriclasse e ha portato il saluto alle scuole di Vernio, Sant’Ippolito e San Quirico. Il sindaco Bongiorno e l’assessore Grazzini, con lo staff dei tecnici del Comune, hanno visitato tutti le sezioni del territorio di Cantagallo: le scuole dell’infanzia di Luicciana e Carmignanello e la primaria di Carmignanello.e la materna di Schignano, frequentata dai piccoli di Migliana.

Per quanto riguarda il Comprensivo Bartolini gli orari provvisori in vigore fino al 2 ottobre sono i seguenti: 8-12 per la scuola dell’infanzia, 8-13 per la primaria.  Il servizio mensa sarà attivo per tutti da lunedì 5 ottobre. Da oggi e e per tutta la settimana è attivo il servizio di trasporto, in modalità provvisoria, esclusivamente per le scuole medie con gli stessi orari dello scorso anno.  In uscita – oltre ai mezzi di linea – c’è un servizio per Migliana con partenza dalle scuole medie alle ore 12,45 e per Vaiano/Sofignano con partenza alle 13,15.  Sul sito del Comune e nei prossimi giorni verranno inserite tutte le informazioni sull’attivazione del servizio di trasporto.

Per Il Comprensivo Pertini alla scuola media Dante Alighieri l’entrata è prevista alle 7,45 e l’uscita alle 13,45. Alla primaria Armellini si entra in classe lunedì alle 8.20 e si esce alle 12,20. Alle elementari di Montepiano si entra alle 8,15 e si esce alle 12,15.  Alla scuola dell’infanzia a Sant’Ippolito, San Quirico e Montepiano ingresso alle 8,15 e uscita alle 12,15. Rientri e servizio mensa dal 5 ottobre

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità