provincia di prato

Nuove risorse annunciate dal Ministero per le scuole della provincia pratese

Puggelli: "Segno che, per quanto riguarda la Provincia di Prato, l’interlocuzione diretta avuta nei mesi scorsi con la ministra Azzolina alla quale presentammo le nostre progettazioni per le varie scuole pronte a partire non appena avessero avuto il finanziamento, ha dato i suoi frutti".

Nuove risorse annunciate dal Ministero per le scuole della provincia pratese
Prato, 07 Ottobre 2020 ore 17:02

Soddisfazione di Puggelli: Ascoltate le nostre richieste e apprezzati i nostri progetti”.

Nuove risorse dal Ministero per le scuole pratesi

“Accogliamo con grande piacere – dichiara il presidente della Provincia di Prato Francesco Puggelli – la notizia di queste ulteriori risorse aggiuntive per gli interventi nelle scuole, segno che, per quanto riguarda la Provincia di Prato, l’interlocuzione diretta avuta nei mesi scorsi con la ministra Azzolina alla quale presentammo le nostre progettazioni per le varie scuole pronte a partire non appena avessero avuto il finanziamento, ha dato i suoi frutti. Come amministrazione provinciale, infatti, oltre ai quasi tre milioni per i lavori anti Covid, ammontano a oltre 10 milioni di euro gli investimenti per i tre prossimi edifici in cantiere e cioè quello del nuovo Copernico, la scuola di legno e l’edificio che sarà realizzato in via Galcianese. Con l’immissione adesso di nuove risorse, potremo sicuramente spingere sull’acceleratore e rafforzare altri progetti, come quello per la realizzazione della nuova scuola a Montemurlo. Voglio davvero esprimere tutta la mia soddisfazione – conclude Puggelli – per il grande lavoro fatto negli ultimi mesi anche da parte degli uffici della Provincia, che oltre a lavorare sugli adeguamenti delle scuole per l’emergenza sanitaria, è riuscita a dar seguito a uno dei punti prioritari del mio mandato, quello cioè di dotare il sistema scolastico pratese di un totale nuovo assetto per il futuro.”

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità