Sanità
Ospedale del Mugello

Torna a marzo l’ambulatorio di Ematologia e Oncoematologia

Dal primo mercoledì del mese di marzo, riprende l’attività dell’ambulatorio di Ematologia e Oncoematologia

Torna a marzo l’ambulatorio di Ematologia e Oncoematologia
Sanità Firenze, 26 Febbraio 2022 ore 14:51

Dal primo mercoledì del mese di marzo, riprende l’attività dell’ambulatorio di Ematologia e Oncoematologia presso l’ospedale del Mugello con la stessa frequenza, due volte al mese, con cui il servizio era garantito prima dell’ultima fase pandemica. Il 1° e il 3° mercoledì di ogni mese – a marzo quindi l’attività sarà svolta il 2 e il 16 – torna ad essere garantito l’ambulatorio che si trova all’interno del Day Service multidisciplinare dell’ospedale.

L’importante servizio per i cittadini del Mugello era stato sospeso temporaneamente a inizio del nuovo anno in concomitanza con l’aggravarsi della situazione pandemica. Le visite per i pazienti seguiti presso il presidio di Borgo San Lorenzo, tutti ricontattati dal personale della struttura di Ematologia Clinica e Oncoematologia, erano proseguite in questi due mesi o presso l’ospedale San Giovanni di Dio o tramite il servizio di televisita. Nello stesso periodo all’ospedale San Giovanni di Dio si erano svolte anche le consulenze richieste dalla Medicina interna dell’ospedale del Mugello. Inoltre il dirigente medico della struttura semplice di encoematologia Firenze, dott. Fabio Innocenti, che svolge attività ambulatoriale presso il DH oncologico del San Giovanni di Dio, si era sempre reso reperibile anche telefonicamente.

Nello scusarsi per i disagi che chi abita in Mugello ha avuto nel recarsi a Firenze, l’Azienda ricorda che l’attività di ripresa era già stata programmata in considerazione dell’allentamento del numero di contagi e della progressiva ripartenza anche dell’attività ordinaria ambulatoriale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter