Wall Street: la scelta perfetta per imparare l’inglese a Firenze

Wall Street: la scelta perfetta per imparare l’inglese a Firenze
Idee & Consigli 30 Giugno 2021 ore 07:46

Nel momento in cui si chiama in causa il successo nel mondo del lavoro, non si può non prendere in considerazione la conoscenza dell’inglese. L’emergenza sanitaria causata dal Covid-19 ci ha insegnato come nessun evento che, grazie al web, è possibile far arrivare ovunque il proprio business. Quando l’interesse di un’azienda, a prescindere dal settore in cui opera, supera i confini nazionali, è fondamentale, come già specificato, chiamare in causa la padronanza, sia orale sia scritta, dell’inglese.

L’offerta di corsi sul mercato è davvero molto ampia. In tutte le città italiane è possibile trovare scuole di qualità. Tra le tante realtà in questione, rientra Wall Street English.

Massima qualità dal 1972

Quando si parla della storia di Wall Street English, bisogna andare indietro nel tempo fino al 1972, anno in cui questa realtà di formazione è stata fondata. Da allora, il brand è diventato famoso in tutta Europa e sono stati aperti centinaia di centri, tutti caratterizzati dalla presenza di tutor madrelingua, con alle spalle anni e anni di esperienza nell’insegnamento dell’inglese ai non anglofoni (italiani e non solo).

Leggendo queste righe, sembra di trovarsi davanti al percorso di crescita di una scuola di inglese come tante. Bene: non è così! Wall Street English, infatti, si distingue dalla concorrenza per il fatto di aver messo in primo piano il metodo naturale. Di cosa si tratta? Di un percorso di apprendimento della lingua che parte dal focus sulla pronuncia e dalla familiarità con i suoni, per arrivare, successivamente, a prendere in considerazione la conoscenza delle strutture grammaticali.

Chi legge queste righe, riconoscerà sicuramente una situazione già vissuta: il percorso scolastico. Nel momento in cui, sui banchi di scuola, si inizia a familiarizzare con una lingua, si parte appunto dalla padronanza dei suoni, per andare poi verso aspetti più complessi.

Quando si parla dell’apprendimento dell’inglese, questo metodo ha successo. Lo dimostrano i numeri. Nel corso dei quasi 50 anni di esistenza di Wall Street English, infatti, milioni di studenti lo hanno utilizzato per imparare, partendo da zero ma anche avendo alle spalle una buona padronanza della lingua.

Imparare l’inglese a Firenze: la comodità di due centri Wall Street

Chi cerca dei corsi di inglese a Firenze, nel momento in cui decide di rivolgersi ai centri Wall Street English ha la possibilità di apprezzare diversi vantaggi molto interessanti. In primo luogo, è il caso di ricordare la possibilità di fare riferimento a ben due centri in città. Dove si trovano di preciso? Nella zona di Porta Prato, per la precisione in Via Belfiore, e nella zona di Beccaria, in Via Scipione Ammirato.

In tutti i casi, come già ricordato, si può apprezzare la professionalità di docenti madrelingua di altissimo livello. Grazie alla loro professionalità eccelsa, sono in grado di venire incontro sia a chi parte da zero nello studio dell’inglese, sia a chi ha già dimestichezza con la lingua.

Presso entrambi i centri, è possibile ricevere tutte le informazioni relative sia alle attività curriculari, sia a quelle extra curriculari. La scuola, inoltre, è in grado di fornire percorsi mirati per l’ottenimento delle principali certificazioni internazionali.

Facili da raggiungere con i mezzi pubblici da qualsiasi angolo della città, i centri Wall Street English a Firenze sono una garanzia di qualità per chi vuole imparare la lingua. Un’altra peculiarità che li contraddistingue - lo stesso si può dire degli altri, ovviamente - riguarda la possibilità di scegliere percorsi sia per adulti, sia per bambini.

Non c’è che dire: quando si punta a imparare l’inglese in maniera efficace e a non perdere nel corso del tempo la confidenza con la lingua, il brand Wall Street, che è forte anche di un customer care di ottimo livello, è la scelta giusta!