Trovare lavoro nei ristoranti di Firenze: è davvero impossibile?

Trovare lavoro nei ristoranti di Firenze: è davvero impossibile?
Idee & Consigli 22 Aprile 2021 ore 07:13

Il settore della ristorazione è stato uno di quelli maggiormente danneggiati dalla crisi sanitaria che ha colpito il nostro Paese e in particolare le città a forte vocazione turistica come Firenze. Sono stati purtroppo numerosi i ristoranti ed i bar che hanno dovuto gettare la spugna e arrendersi, perché diventata ormai insostenibile dal punto di vista economico. La maggioranza delle attività però sono ancora aperte, organizzate per l’asporto e speranzose di poter tornare a una normalità che ormai non si vede da più di un anno. 

Nel frattempo si registrano sempre più disoccupati in cerca di un lavoro proprio nel settore della ristorazione e viene da chiedersi se sia davvero impossibile trovare un impiego in questo momento storico. È il caso di rinunciare o le opportunità esistono ancora?

Firenze: gli annunci di lavoro ci sono, anche nella ristorazione

Se diamo un’occhiata agli annunci di lavoro dell’ultimo periodo, possiamo renderci conto che le opportunità non mancano a Firenze, nemmeno nel settore della ristorazione. In alcuni casi si trovano posizioni aperte sin da subito, ma in misura maggiore le ricerche sono finalizzate ad integrare un organico in vista delle possibili riaperture estive. Non vale la pena rinunciare proprio adesso alla ricerca di un impiego dunque, perché numerosi imprenditori si stanno già portando avanti per il futuro. 

Questo potrebbe essere quindi il momento perfetto per inviare il curriculum, ma anche e soprattutto per prepararsi e diventare più competitivi visto che una volta che la crisi attuale sarà passata saranno certamente moltissimi gli inoccupati che si attiveranno. 

Come migliorare il proprio CV in vista delle riaperture

Come partire avvantaggiati quando sarà il momento di tornare al lavoro dunque? In che modo è possibile approfittarne ora, per arricchire il proprio curriculum e avere maggiori chance di trovare lavoro nei prossimi mesi nel settore della ristorazione? La chiave sembra essere nella formazione: in tantissimi infatti stanno approfittando di questo momento di stallo per iscriversi a corsi professionali che permettano di ricevere un attestato da inserire nel CV. 

In particolare, nell’ambito della ristorazione è la conoscenza della lingua inglese a fare una grandissima differenza perché Firenze è una città ad alta vocazione turistica. A baristi, camerieri e ristoratori in genere è richiesto nella maggior parte dei casi di conoscere la lingua alla perfezione e questo è un dettaglio da non sottovalutare. Per chi volesse iscriversi ad un corso di inglese, Firenze ha molto da offrire: in città si trovano istituti di alto livello come MyES, che permettono di ottenere certificazioni di lingue utilissime e sempre più necessarie. 

Chi invece volesse proporsi in veste di chef, può iscriversi ad un corso di formazione professionalizzante e anche in tal caso se ne trovano di molto buoni. 

Le opportunità ci sono: è solo questione di tempo

Le opportunità lavorative dunque ci sono anche a Firenze ed è solo questione di tempo prima che si possa tornare alla normalità e che le posizioni aperte si moltiplichino. Adesso, è il momento di prepararsi per poter avere maggiori possibilità di essere scelti nel prossimo futuro.