Menu
Cerca
POLITICA

Toccafondi: "Interdizione del rettore Dei per 5 mesi? Misura che non capisco"

"Che senso ha? Un professore universitario, Dei, rettore dell’Università degli Studi di Firenze, che stava terminando il suo secondo mandato e in piena campagna elettorale per il successore. Qualcuno mi spiega l’utilità e la necessità di questa misura?"

Toccafondi: "Interdizione del rettore Dei per 5 mesi? Misura che non capisco"
Politica Firenze, 29 Maggio 2021 ore 15:06

“Interdetto per 5 mesi dal rettorato, quindi fino all fine del mandato. Che senso ha? Un professore universitario, Dei, rettore dell’Università degli Studi di Firenze, che stava terminando il suo secondo mandato e in piena campagna elettorale per il successore. Qualcuno mi spiega l’utilità e la necessità di questa misura? Perché più leggo gli articoli che riguardano la vicenda in questione più non ne comprendo il senso, né pratico ne’ giuridico". Questo quanto dichiarato da Gabriele Toccafondi deputato fiorentino e capogruppo di IV in commissione cultura alla Camera.

La protesta del deputato di Italia Viva

"Inoltre visto che sempre più spesso e da alcuni decenni, per essere “giudicati” dall’opinione pubblica, non si devono attendere i tre gradi di giudizio, non si segue la costituzione, non si attende almeno un tribunale che si esprima, un processo, ecc... ma basta una misura restrittiva, un avviso di garanzia, in alcuni casi è sufficiente un articolo di giornale, penso che sia necessario spiegare, dare motivazioni chiare, prima di prendere decisioni che restano indelebili per chi le subisce”.