LA BRUTTA POLITICA

Offese e minacce: candidato di “Svolta” querela

Mentre stavo facendo una diretta Facebook per raccontare ai cittadini lucchesi che anche a Lucca è stata accettata la lista SVOLTA! ho ricevuto un messaggio con il seguente tenore: “Sei un traditore e la pagherai cara”

Offese e minacce: candidato di “Svolta” querela
Firenze, 25 Agosto 2020 ore 12:28

“Ricevuta minaccia da una candidata del Movimento 5 Stelle: ho provveduto a fare querela”: inizia così Gabriele Bianchi di “Svolta” che proprio questa mattina è andato in questura a Firenze per sporgere querela nei confronti di una candidata del Movimento 5 Stelle.

Offese e minacce: candidato di “Svolta” querela

“Questa mattina mi sono recato alla questura di Firenze per sporgere denuncia contro i gravi pronunciamenti intimidatori che ho ricevuto sulla mia pagina da parte di una candidata alle elezioni regionali toscane nel collegio di Pisa

Mentre stavo facendo una diretta Facebook per raccontare ai cittadini lucchesi che anche a Lucca  è stata accettata la lista SVOLTA!  ho ricevuto un messaggio con il seguente  tenore: “Sei un traditore e la pagherai cara”

Credo che non possiamo lasciar passare certe affermazioni, tanto più lasciare che questi provengano da persone candidate alla tornata elettorale toscana: ne va dei principi comuni di rispetto reciproco tra le persone, dei basilari principi del patto sociale democratico tra candidati,  e tra cittadini e politica e mina ai principi di libera democrazia e di libera volontà di espressione degli uomini che si attivano per il bene collettivo.  Sono modi e modelli che vanno a ledere il diritto di opinione”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità