RIMBORSI CHILOMETRICI...

Il gettone ai consiglieri regionali anche in lockdown nonostante il Consiglio fosse per via telematica

In tutto, dal primo gennaio 2020 al 30 giugno 2020, compreso quindi il periodo di chiusura, si tratta di quasi 230mila euro.

Il gettone ai consiglieri regionali anche in lockdown nonostante il Consiglio fosse per via telematica
Firenze, 26 Luglio 2020 ore 16:08

Sta facendo discutere nelle ultime ore la notizia che molte Regioni (compresa la Toscana) hanno continuato a pagare i rimborsi spesa per gli spostamenti dovuti al consiglio regionale anche in periodo di lockdown in cui il Consiglio invece si teneva per via telematica.

Il gettone ai consiglieri regionali anche in lockdown

Qualcuno, come ha scritto Il Fatto quotidiano ieri, lo ha già ribattezzato il “gettone di assenza”.

E fa ancora più clamore in un momento in cui i sacrifici richiesti agli italiani sono stati tanti e in molti ancora stanno ancora aspettando la loro cassa integrazione che non arriva.

Il bonus trasferte ha continuato a essere erogato ai singoli consiglieri di molte regioni, tra queste anche la Toscana dove da gennaio a fine giugno, nonostante la chiusura, i Consigli via Skype e tanto altro, sono stati dati a ogni singolo consigliere i “rimborsi chilometrici”.

E per quanto riguarda la Regione Toscana, l’Ufficio di presidenza ci ha tenuto a precisarlo con una delibera del 25 marzo scorso. Tanto per essere precisi e puntuali. Almeno in questi pagamenti. Non rimane quindi che sperare nel buon cuore dei singoli consiglieri, che a loro volta potrebbero aver deciso di devolvere il gettone di presenza e i rimborsi, ottenuti appunto anche nel periodo in cui in Consiglio a Firenze non ci sono proprio andati, con una donazione personale.

In tutto, dal primo gennaio 2020 al 30 giugno 2020, si tratta di quasi 230mila euro (precisamente 229.680 euro) che vanno dai 10.713,60 percepiti dal consigliere Gianni Anselmi ai 1.866,24 di Marco Stella, nel mezzo tutti gli altri, maggioranza e opposizione indistintamente.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità