Politica
POLITICA

Giovanni Galli (Lega): "Rsa: Giani emani un'ordinanza per regolamentare eventuali temporanee uscite all'esterno degli anziani"

La proposta del consigliere della Lega

Giovanni Galli (Lega): "Rsa: Giani emani un'ordinanza per regolamentare eventuali temporanee uscite all'esterno degli anziani"
Politica Firenze, 28 Dicembre 2021 ore 15:39

"In un contesto reso così ulteriormente complesso e direi anche caotico come quello che stiamo vivendo, causa pure la variante Omicron - afferma Giovanni Galli, Consigliere regionale della Lega e membro della Commissione Sanità - è doveroso che la Regione emani una specifica Ordinanza per dare ai gestori delle Rsa delle chiare linee guida in merito alla possibilità dei parenti di ospitare, per brevi periodi, i ricoverati nelle proprie abitazioni".

La proposta

"Risulta, infatti, piuttosto frequente in questi giorni di festa-prosegue il Consigliere-che i familiari degli anziani accuditi nelle residenze sanitarie, vogliano, temporaneamente, far trascorrere qualche giornata lontano dalle predette strutture ai loro congiunti."

"Riteniamo, quindi, urgente-sottolinea il rappresentante della Lega-che il Presidente Giani si attivi sulla delicata tematica, fornendo, dunque, un modus operandi comune a tutte le Rsa toscane. Occcorre, mai come in questo periodo-conclude Giovanni Galli-avere il massimo buonsenso da parte di tutti e le Istituzioni non possono venire meno dal loro fondamentale compito d'indicare indirizzi precisi, specialmente su tematiche così rilevanti come quelle che coinvolgono le Rsa, strutture che, per prime, hanno pagato un prezzo molto alto da quando si è diffuso il Covid"