l'allarme lanciato

Episodi violenti in corso Italia a Firenze, Giannelli (FI): "Cresce la preoccupazione dei cittadini"

Il Vice coordinatore fiorentino di Forza Italia, Giampaolo Giannelli, analizza il momento della sicurezza nel capoluogo alla luce degli ultimi episodi violenti avvenuti in Corso Italia.

Episodi violenti in corso Italia a Firenze, Giannelli (FI): "Cresce la preoccupazione dei cittadini"
Politica Firenze, 13 Settembre 2021 ore 17:37

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa diffuso da Giampaolo Giannelli, Forza Italia Firenze, in merito all'allarme sicurezza nel capoluogo fiorentino.

Giannelli (FI) e il problema sicurezza a Firenze

Mentre il Sindaco Nardella era impegnato a Ravenna a presenziare all'ennesima cerimonia, a Firenze, non lontano dal Consolato americano, si consumava l'ennesima rissa, con evidente crescente preoccupazione nei fiorentini.
Infatti una violenta scazzottata è avvenuta l'altra sera in Corso Italia, non lontano dal parco delle Cascine, intorno alle 21:20, tra due uomini risultati poi essere un 29enne gambiano e un 25enne guineano. Alcuni passanti, spaventati, hanno assistito alla scena ed hanno chiamato la polizia, intervenuta sul posto. Una terza persona, un giovane 22enne, anche lui originario del Gambia, sarebbe intervenuto tentando di separarli, finendo vittima del 25enne guineano, che ha estratto un coltello e l'ha ferito per fortuna solo di  striscio al braccio e alla gamba.

La situazione di Firenze è veramente insostenibile, con episodi di criminalità di vario gerere che si verificano con preoccupante e costante cadenza praticamente quotidiana. E così, mentre il Sindaco Nardella tace, preoccupato solo di prendere parte a cerimonie di vario genere lontano da Firenze, il  capoluogo toscano è oramai facile preda della più varia criminalità. il tutto, con uno stato di  preoccupazione che cresce nei fiorentini, in misura crescente, di giorno in giorno.