Menu
Cerca
In vista delle elezioni

Elezioni comunali a Sesto, Maurizio Quercioli: "Per Sesto Bene Comune non si ripresenterà alle elezioni"

A comunicarlo è stato il capogruppo Maurizio Quercioli, intervenendo ieri pomeriggio durante le comunicazione all'inizio del Consiglio Comunale sestese. 

Elezioni comunali a Sesto, Maurizio Quercioli: "Per Sesto Bene Comune non si ripresenterà alle elezioni"
Politica Piana Fiorentina, 13 Maggio 2021 ore 18:58

Elezioni comunali a Sesto, Maurizio Quercioli: Sesto Bene Comune non si ripresenterà alle elezioni

Il movimento "Per Sesto Bene Comune" non si presenterà alle prossime elezioni comunali di Sesto Fiorentino. A comunicarlo è stato il capogruppo Maurizio Quercioli, intervenendo ieri pomeriggio durante le comunicazione all'inizio del Consiglio Comunale sestese.

"Si è svolta nei giorni passati l'assemblea dell'Associazione "Per Sesto Bene Comune" - ha spiegato Quercioli - abbiamo deciso di confermare i nostri caratteri fondanti: associazione culturale libera e volontaria radicata nella città, attenta alla difesa e allo sviluppo dei beni comuni e della democrazia come base di tutte le attività, che persegue un miglioramento della qualità della vita attraverso uno sviluppo basato sulla trasformazione ecologica della produzione e del territorio. Abbiamo deciso che non ci presenteremo alle prossime elezioni comunali, nè in coalizione nè come singola associazione, ma rimarremo attivi nella nostra città con idee e proposte di rinnovamento. Sesto ha bisogno di una svolta seria e reale nelle scelte e nella gestione politico amministrativa: un vero cambio di passo che ponga la qualità dell'ambiente non come semplice variabile, ma come tema ordinatore di ogni scelta.

C'è bisogno di una nuova classe dirigente espressione di una nuova cultura di governo. Si profilano nuove alleanze e nuovi soggetti politici per le prossime elezioni comunali, una maggioranza più ampia rispetto a questi anni: questo dovrebbe produrre una nuova stagione politica, un mutamento nelle priorità programmatiche e nella composizione dell'Amministrazione. Seguiremo con attenzione gli sviluppi, sollecitando e impegnandoci su tutti i temi che ci caratterizzano".

Dopo 5 anni in Consiglio il movimento rimarrà attivo sul territorio

Si tratta senza dubbio di una notizia rilevante. In questi cinque anni il gruppo presiduto da Maurizio Quercioli ha rappresentato una coalizione tra una lista civica, espressione dell'associazione Per Sesto Bene Comune e altre tre organizzazioni politiche di sinistra, dando sempre un contributo attivo ai lavori del Consiglio Comunale. A partire dai prossimi mesi, dunque, con lo scioglimento del Consiglio Comunale, Per Sesto Bene Comune rimarrà attiva sul territorio, come un'associazione locale che elabora proposte, studia e si muove.