Coop Montespertoli: il Consiglio di Amministrazione replica a Progetto Montespertoli

Coop Montespertoli: il Consiglio di Amministrazione replica a Progetto Montespertoli
Chianti Fiorentino, 25 Marzo 2020 ore 09:47

Coop Montespertoli – La risposta del Consiglio d’Amministrazione di Coop Montespertoli alla richiesta di Progetto Montespertoli, pubblicata il 23 marzo 2020, oggetto: “Applicazione scontistica alla clientela per emergenza COVID-19”

Spett.le Progetto Montespertoli,
in risposta alla Vostra del 23 marzo scorso in cui si invita Coop Montespertoli ad applicare uno sconto, non quantificato, su spese con importi superiori a 50 €., il Consiglio di Amministrazione della Cooperativa, così composto: dott. Luciano Cutrini, Presidente, rag. Giuseppe Simoncini, vice Presidente, insieme ai consiglieri Stefano Cerchiai, Fulvio Giorgini, Lara Lazzeri, Mario Niccolai ed Elisabetta Pacciani, comunica come la richiesta non possa essere applicata per tre motivazioni principali:

A – la gestione dell’eventuale scontistica, così come prospettata, non è prevista dal programma di contabilità delle casse, e un aggiornamento in tal senso richiederebbe tempo e ulteriori costi di gestione;

B – in ipotesi lo sconto dovrebbe, eventualmente, riguardare solo i beni di prima necessità e non tutti i prodotti; la situazione accentuerebbe i problemi di contabilizzazione di cui sopra;

C – per un principio di giustizia sociale l’eventuale sconto dovrebbe essere esteso anche a coloro che non possono spendere tutti in una volta i 50 €.

Alla luce di queste considerazioni il Consiglio di Amministrazione, all’unanimità, ritiene improponibile attuare la Vostra richiesta così come formulata, anche in considerazione del fatto che questa situazione di emergenza ha comportato, e comporta, per Coop Montespertoli, un sensibile aumento dei costi, sia per l’approvvigionamento dell’ortofrutta, sia per la gestione delle consegne a domicilio (circa 100 al giorno), che richiedono un maggior impiego del personale, impegnato in straordinari.

A tal proposito corre l’obbligo, invece, di ringraziare tutti i volontari, sia dell’associazione “La Racchetta”, sia i privati cittadini che aiutano come volontari e tutte le nostre dipendenti e i nostri dipendenti che, con grande abnegazione e spirito di sacrificio per l’intera comunità, si stanno impegnando con coraggio e determinazione in un contesto veramente difficile e complesso.

In ultimo, ma non per ultimo, il Consiglio di Amministrazione comunica che Coop Montespertoli, fra le prime del Circondario ad offrire il servizio a domicilio ai propri utenti, provvederà inoltre a distribuire gratuitamente pacchi di generi alimentari a famiglie indigenti del territorio, segnalate dal Comune, dalla Caritas e da tutte le altre associazioni.

Ricordiamo a tutti, in questa occasione, che il nostro negozio COOP MONTESPERTOLI s.c., è un’azienda privata al di fuori della grande distribuzione, ma ciononostante Coop Montespertoli è da sempre, e sempre lo sarà, a disposizione per iniziative che possano essere di sollievo alla popolazione, come in questo momento, uno dei più difficili della nostra storia recente.

Ph. by Giuliano Corti per Coop Montespertoli, tutti i diritti sono riservati

Il Consiglio di Amministrazione di Coop Montespertoli

dott. Luciano Cutrini, Presidente
rag. Giuseppe Simoncini, vice Presidente e i consiglieri Stefano Cerchiai, Fulvio Giorgini, Lara Lazzeri, Mario Niccolai ed Elisabetta Pacciani

 
Ph. di Giuliano Corti, grafica di Elisa Puccioni
a cura di CIM, Comunicazione Immagine Marketing
Ufficio stampa Coop Montespertoli
Tutti i diritti riservati
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità