Politica
L'iniziativa

Contributi per le società sportive locali da parte del Comune di Montemurlo

L'annuncio del Comune di Montemurlo per le locali società sportive.

Contributi per le società sportive locali da parte del Comune di Montemurlo
Politica Prato, 24 Febbraio 2022 ore 18:31

Sono stati interamente assegnati i 20mila euro di contributi, stanziati dal Comune di Montemurlo a favore delle società sportive locali per contrastare gli effetti negativi delle restrizioni imposte durante questi lunghi mesi di pandemia.

I fondi per le società sportive arrivano dal Comune di Montemurlo

L'entità del contributo forfettario a fondo perduto varia a seconda dell'utilizzo o meno di impianti sportivi comunali e va da un minimo di 1.500 euro a un massimo di 3 mila euro. Sono dieci le associazioni sportive alle quali sono stati concessi i contributi sono l'asd Obbiettivo danza, Cento per cento Latino Toscana, Montemurlo Basket, Montemurlo Volley, Ginnasio, Scuola di danza Smile, Asd Corallo, team Tredici Double Cam, Movimenti lab e Ca Montemurlo.

Dall’importo del contributo assegnato sono stati scomputati eventuali debiti pregressi dell’ associazione sportiva nei confronti dell’amministrazione comunale. Inoltre il Comune ha riconosciuto a favore dell’Asd Bagnolo sport - gestore del Centro sportivo Paolo Nesti di Bagnolo - benefici pari a circa 4 mila euro relativi alla riduzione dei canone concessori e altre agevolazioni.

«Le chiusure e le restrizioni imposte dalla pandemia hanno reso gli ultimi due anni davvero difficili per le nostre società sportive. – spiega l'assessore allo sport, Valentina Vespi - Questi contributi vogliono rappresentare una boccata d'ossigeno per andare avanti e siamo felici che tutte le risorse stanziate siano state assegnate alla nostre associazioni. Lo sport è un elemento fondamentale per la crescita, la formazione e la socialità. Avere a cuore le società sportive locali significa pensare al benessere della nostra comunità». L'assessore Vespi annuncia infine che, con l'allentamento delle misure pandemiche, in primavera lo sport montemurlese ripartirà a pieno. Dopo lo stop imposto dalla pandemia, allo stadio “Nelli” di Oste ritornerà il Torneo dei Rioni montemurlesi e nel nuovo campo da basket di via Palarciano, decorato dallo street artist Moneyless, si giocherà un torneo di basket giovanile.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter