Politica
festa della mamma

Chiesta l'adesione di Campi al network delle famiglie

Chiesta l'adesione di Campi al network delle famiglie
Politica Piana Fiorentina, 07 Maggio 2022 ore 15:22

In vista della festa della mamma, che sarà celebrata domani, ecco la proposta che Forza Italia ha già depositato a Campi Bisenzio.

Fi chiede adesione di Campi al network delle famiglie

“Con un’apposita mozione spiegano Paolo Gandola, capogruppo di Forza Italia a Campi e Angelo -Victor Caruso, coordinatore comunale azzurro, abbiamo chiesto all’amministrazione comunale di aderire al network nazionale dei Comuni amici della famiglia. Dall’ottobre 2017, spiegano gli esponenti azzurri, è nata l’iniziativa “Network Family in Italia” un Network nazionale dei Comuni amici della Famiglia per volontà dell’Agenzia Provinciale per la Famiglia, natalità e politiche giovanili di Trento, con la collaborazione del Comune di Alghero e dall’associazione “Famiglie Numerose” con lo scopo di avvicinare le istituzioni ai bisogni ed al benessere della famiglia attraverso attività di promozione e sostegno interdisciplinare per la famiglia.

Ad oggi hanno già aderito al network oltre 100 Comuni italiani ed il progetto mira a fare rete con tutte le amministrazioni comunali che intendono promuovere politiche di sostegno al benessere dei nuclei familiari residenti e ospiti.

L’obiettivo  è realizzare un sistema integrato delle politiche giovanili e familiari, che rafforzi l’attrattività del territorio, con particolare attenzione alla natalità per le famiglie e ai processi di transizione all’età adulta per i giovani. L’adesione comporta, ancora, un  sistema permanente di incontro e confronto dei Comuni tra loro e con l’associazionismo familiare per diffondere buone pratiche e stimolare percorsi di collaborazione progettuale e operativa che valorizzino il ruolo della famiglia nelle comunità locali,  nonché  l’adozione del “Fattore Famiglia‟ quale strumento comunitario per la revisione della ,Tariffa Sociale dei Servizi Territoriali‟ che prevedono un contributo al costo da parte delle famiglie ed il sostegno dei progetti che sviluppino e favoriscano l’Alleanza educativa Scuola e Famiglia (Patto Corresponsabilità Educativa).

La mozione è già stata depositata, hanno concluso Gandola e Caruso, e ci auguriamo sia discussa già durante il consiglio comunale di martedì prossimo. Sarebbe un bel modo per festeggiare la festa della mamma e promuovere la centralità delle famiglie, strutturando azioni e interventi volti al sostegno delle relazioni personali, familiari, sociali, lavorative, al contrasto delle forme di discriminazione di ogni natura”.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter