Politica
POLITICA

Beatrice Corsi è la sestese che il comitato Ti Candido insieme al Forum Disuguaglianze e Diversità coordinato da Fabrizio Barca hanno scelto di sostenere

Un passato come consigliera in Sinistra Ecologia e Libertà prima della crisi della giunta Biagiotti che portò all’elezione di Falchi nel 2016, Beatrice corsi è la capolista della lista ecologista Ecolò novità di queste amministrative.

Beatrice Corsi è la sestese che il comitato Ti Candido insieme al Forum Disuguaglianze e Diversità coordinato da Fabrizio Barca hanno scelto di sostenere
Politica Piana Fiorentina, 17 Settembre 2021 ore 11:34

È sestese l’unica candidata toscana selezionata dal comitato Ti Candido e Forum Disuguaglianze e Diversità coordinato da Fabrizio Barca per le prossime amministrative. Beatrice Corsi, trentaseienne operatrice nel mondo della promozione culturale, è la sestese che il comitato Ti Candido insieme al Forum Disuguaglianze e Diversità coordinato da Fabrizio Barca hanno scelto di sostenere. Un passato come consigliera in Sinistra Ecologia e Libertà prima della crisi della giunta Biagiotti che portò all’elezione di Falchi nel 2016, Beatrice corsi è la capolista della
lista ecologista Ecolò novità di queste amministrative.

Il commento

“Ti Candido nasce nel 2019 sulla scia del comitato Justice Democrats fondato da militanti democratici statunitensi legati a Bernie Sanders. Un comitato che promuove un modo nuovo di selezionare la classe politica, rifuggendo i grandi finanziatori e le lobby.” Spiega Angelica Villa, presidente del Comitato Ti Candido. “Justice Democrats in America ha reso possibile l’elezione di una personalità come Alexandria Ocasio-Cortez, il nostro scopo è sostenere, anche qui in Italia, attivisti e attiviste in grado di innovare e rafforzare il fronte progressista.”.

Già nel 2019 e nel 2020 Ti Candido è riuscito a favorire l’elezione di molti candidati come ad esempio Marwa Mahmoud, immigrata egiziana di seconda generazione, che oggi siede nel consiglio comunale di Reggio Emilia e Lorenzo Radice, sindaco progressista eletto a Legnano,
roccaforte e simbolo del potere leghista. Per le prossime elezioni amministrative sono stati selezionati undici donne e sette uomini, sei under 30 e tredici under 40 fra cui anche la Sestese Beatrice Corsi.

“Abbiamo valutato 120 candidature, provenienti da tutta Italia e abbiamo scelto diciotto profili di donne e uomini che vengono da percorsi in linea con i nostri valori e che intendono impegnarsi per la giustizia sociale e ambientale, la battaglia al centro dell’attività del Forum Disuguaglianze e Diversità”, ha dichiarato Marco De Ponte, membro del ForumDD.

“Fino all’ultimo giorno di campagna elettorale sarà possibile effettuare donazioni tramite la piattaforma Progressive Acts (https://www.progressiveacts.eu/projects/facciamo-eleggere/ ) ogni euro raccolto sarà messo a disposizione dei 18 candidati scelti.” Ha concluso Angelica Villa “Le barriere per l’ingresso nella politica e nelle istituzioni italiane vanno abbassate e donare a Ti Candido è un modo semplice e trasparente per farlo.”

Beatrice Corsi ha annunciato sui social con orgoglio il sostegno di Ti Candido e Forum Disuguaglianze e Diversità. “L’appoggio di Ti Candido e del Forum mi lusingano personalmente e mi convincono che in questi mesi Ecolò ha lavorato bene” poi ha aggiunto “I sestesi hanno ben chiaro che le battaglie ecologiste devono essere al centro dell’azione del comune nei prossimi cinque anni.
Ma l’ape sul girasole e le nostre proposte per la transizione ecologica sono una novità che ha bisogno di essere conosciuta e l’appoggio di Ti Candido e del ForumDD ci saranno di grande aiuto.”

Un’iniezione di fiducia per la lista Ecolò che domenica vedrà anche accorrere in suo appoggio due personaggi di primo piano dell’ecologismo italiano, l’ex ministro Lorenzo Fioramonti e la deputata Rossella Muroni, già presidente di Legambiente, che saranno al pranzo in sostegno della lista all’Unione Operaia di Colonnata.