NOVITA'

Bando del Comune di Lastra a Signa per contributi straordinari agli enti del terzo settore

Possono partecipare all’avviso soggetti del Terzo Settore senza finalità di lucro, associazioni e circoli che non svolgono attività commerciale.

Bando del Comune di Lastra a Signa per contributi straordinari agli enti del terzo settore
Politica Piana Fiorentina, 11 Dicembre 2020 ore 12:06

E’ pubblicato nella sezione del sito internet del Comune di Lastra a Signa “Bandi di gara e Avvisi” il bando per l’assegnazione di contributi straordinari agli enti del terzo settore (ETS) associazioni senza scopo di lucro e circoli che non svolgono attività commerciale per il sostegno delle attività durante l’emergenza epidemiologica Covid 19.

Chi può partecipare

Possono partecipare all’avviso soggetti del Terzo Settore senza finalità di lucro, associazioni e circoli che non svolgono attività commerciale. Coloro che vogliono fare richiesta devono risultare in possesso dei seguenti requisiti: non avere finalità di lucro e non svolgere attività commerciale, perseguire uno scopo determinato con finalità sociali o di pubblico interesse, avere un ordinamento con organismi rappresentativi regolarmente costituiti tramite elezione e rinnovabili, avere l’atto costitutivo e lo statuto o altro atto di regolamento delle funzioni, avere la sede legale o operativa nel territorio del Comune di Lastra a Signa e svolgere attività a favore della comunità lastrigiana da almeno 6 mesi.

I contributi saranno destinati a iniziative, eventi e simili, svolti durante il periodo di emergenza Covid 19 sul territorio comunale di Lastra a Signa e iniziative post lockdown effettuate e da effettuarsi entro e non oltre il 31/12/2020, al funzionamento delle associazioni che espletano attività di rilevante interesse pubblico comunale, cioè spese di gestione ordinaria sostenute per l’organizzazione e/o per la sede oppure per il canone di locazione della sede della associazione o delle utenze, assicurazioni, anche durante il periodo della pandemia denominata Covid 19 e post lockdown, comunque entro e non oltre il 31/12/2020 e alle spese sostenute per l’adeguamento delle strutture, per la riorganizzazione dei servizi e per la sanificazione degli ambienti, entro e non oltre il 31/12/2020. L’importo massimo del contributo è stabilito in 3.000 euro per le associazioni e 4.000 euro per i circoli.

“Questa misura è stata possibile – ha spiegato il sindaco Angela Bagni – grazie alla volontà del Comune di investire risorse proprie a sostegno di quelle realtà colpite dalla crisi come i circoli e le associazioni che sono linfa vitale del nostro territorio, che sono presidi sociali e culturali ovvero punti di riferimento importanti per tanti cittadini”. La graduatoria dei soggetti ritenuti idonei sarà redatta attraverso l’assegnazione di un punteggio che terrà conto del numero degli iscritti, attività specifiche di supporto alla cittadinanza a seguito dell’emergenza, elenco delle attività non svolte causa Covid 19 nell’anno 2020, presenza di un contratto di canone di locazione registrato relativo alla sede del soggetto richiedente, presenza utenze e/o polizze assicurative a carico del soggetto richiedente.

Il modulo di domanda, pubblicato insieme al bando nella specifica sezione del sito, dovrà essere inviato entro il 28 dicembre tramite mail all’indirizzo urp@comune.lastra-a-signa.fi.it (Nota bene: saranno accettati solo file formato pdf, doc, odt), tramite posta elettronica certificata all’indirizzo comune.lastra-a-signa@pec.it (nota bene: saranno accettati solo file formato pdf, doc e odt), tramite presentazione allo ufficio di protocollo del Comune di Lastra a Signa negli orari e giorni di apertura al pubblico.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità