POLITICA

Arresto di tre imprenditori cinesi, La Pietra: "Lo sfruttamento è una piaga"

Il senatore di FdI: "Nessuno può rimanere indifferente all'allarme di un procuratore che dice chiaramente che gli strumenti, i mezzi e gli uomini a disposizione non bastano. C'è bisogno di adeguare gli organici ispettivi in servizio a Prato"

Arresto di tre imprenditori cinesi, La Pietra: "Lo sfruttamento è una piaga"
Politica Prato, 14 Settembre 2021 ore 09:38

"Lo sfruttamento del lavoro è una piaga che si può contrastare non solo facendo leva sugli strumenti legislativi ma anche rafforzando gli organi ispettivi che, in questa partita, giocano un ruolo fondamentale ". È il commento del senatore di Fratelli d’Italia, Patrizio La Pietra, all'ultima inchiesta della procura di Prato che ha portato oggi all’arresto di tre imprenditori cinesi.

Il senatore

"Stiamo parlando di un reato odioso - le parole del senatore - contro il quale è necessario mettere in campo tutte le misure ordinarie e straordinarie per vincere una battaglia che fa la differenza tra un Paese civile e un Paese retrodatato. Nessuno può rimanere indifferente all'allarme di un procuratore che dice chiaramente che gli strumenti, i mezzi e gli uomini a disposizione non bastano. C'è bisogno di adeguare gli organici ispettivi in servizio a Prato e irrobustire il sistema sanzionatorio per disincentivare lo sfruttamento. Credo sia anche arrivato il momento rivedere il meccanismo delle strutture di accoglienza divenute un insieme di hotel a costo zero per i richiedenti asilo senza neppure un ritorno culturale che li spinga a denunciare situazioni di sfruttamento ".