Glocal news
DA NON CREDERE

Pedina i vigili al grido di "Dittatura sanitaria", poi ne investe uno

Era proprio determinato ad andarsela a cercare.

Pedina i vigili al grido di "Dittatura sanitaria", poi ne investe uno
Glocal news 17 Febbraio 2022 ore 15:52

Non è difficile mettersi nei panni dei due vigili di Piobesi, vicino a Torino, che durante un normale pattugliamento in auto si sono ritrovati appiccicata un'auto da cui provenivano urla sguaiate.

"Ma chi è sto mezzo matto?".

Per un po' hanno lasciato correre, ma a un certo punto si sono resi conto che le farfuglianti invettive erano proprio dirette a loro, quando hanno sentito distintamente l'urlo "Dittatura sanitaria!".

Pedina i vigili al grido di "Dittatura sanitaria"

Insomma, da non credere, ma un contestatore No Green pass aveva deciso di pedinare i poliziotti a suo dire "complici" dello Stato e "rei" di effettuare gli abituali controlli sulla certificazione verde. Insomma era proprio determinato ad andarsela a cercare.

E' successo nella giornata di lunedì 14 febbraio 2022, ma il bello - come racconta Prima Torino - deve ancora venire: quando i due agenti si sono scocciati, è successo anche di peggio.

Non si ferma e investe uno dei due poliziotti

Quando uno dei due è sceso dall'auto di pattuglia e s'è diretto verso il contestatore facendogli segno di accostare, quello per tutta risposta ha ingranato la marcia e premuto il piede sul gas, ma deve aver calcolato male la manovra, perché invece di schivare il vigile, l'ha centrato in pieno.

A quel punto è scattato l'allarme generale e sul posto sono accorsi anche i carabinieri: per fortuna l'agente non è rimasto ferito gravemente e l'investitore No green pass (che ha tenuto anche a precisare di non essere invece contrario ai vaccini) è stato denunciato, ma ha avuto anche il coraggio di accusare il vigile travolto:

"E' stata colpa sua, non mi permetteva di parcheggiare".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter