LA NOVITA'

Uber Eats arriva nella Piana fiorentina e anche a Prato

Ordinare su Uber Eats, la piattaforma di food delivery di Uber è semplice: basta scaricare l’app per farsi recapitare i propri piatti preferiti direttamente a casa.

Uber Eats arriva nella Piana fiorentina e anche a Prato
Economia Piana Fiorentina, 27 Gennaio 2021 ore 16:02

Uber Eats, da sempre alla ricerca di nuovi modi per mettere in contatto le persone e i loro ristoranti e locali preferiti, annuncia oggi il proprio piano di espansione nell’area di Firenze, con l’estensione dei servizi di food delivery nelle città di Scandicci, attivi già a partire da oggi, e a seguire Campi Bisenzio, con l’inizio delle attività previsto per domani, giovedì 28 gennaio, Sesto Fiorentino, il prossimo 4 febbraio, e la città di Prato, che darà il benvenuto a Uber Eats il prossimo 11 febbraio 2021.

Uber Eats arriva nella Piana

Con la nuova operazione, Uber Eats renderà disponibili i propri servizi di food delivery per circa 700mila persone in tutta l’area di Firenze e Prato.

Durante tutto il periodo della pandemia, Uber Eats si è impegnata con diverse attività a supporto degli oltre 150 ristoranti attivi sulla piattaforma nella città di Firenze e, dopo due anni di successi, l’azienda ha costruito un team locale dedicato alla regione Toscana, che come primo risultato ha portato all’espansione dei propri servizi nella provincia di Firenze e l’adiacente città di Prato, i cui abitanti potranno a breve gustare tutte le ricette dei ristoranti e locali più amati direttamente a casa propria con il servizio di food delivery, oppure usufruire della nuova funzione Pick Up per ritirare i piatti dal locale.

Con queste nuove aperture Uber Eats rafforza ancora di più la propria presenza in Italia, con 30 città (per un totale di oltre 180 comuni) attive sulla piattaforma, e oltre 7 mila ristoranti sull’app Uber Eats.

La crescita di Uber Eats

In poco più di 4 anni Uber Eats è diventata l’app di food delivery più scaricata al mondo e, ad oggi, è presente in oltre 6mila città di 45 paesi in tutti e 6 i continenti. Il consolidamento del servizio nelle città in cui è presente è accompagnato da una crescita costante a doppia cifra dei ristoranti partner, che oggi sono oltre 500mila in tutto il mondo.

La crescita registrata dalla piattaforma viaggia di pari passo al numero di servizi offerti ai consumatori e ai ristoratori che ogni giorno scelgono Uber Eats.

Per i consumatori, sono stati recentemente introdotti:

●      Consegna contactless: gli utenti possono liberamente decidere tramite la piattaforma di ricevere la consegna davanti alla porta della propria abitazione oppure anche all’esterno, evitando il contatto diretto con il corriere. Infatti, tutte le consegne sono contactless

●      Pick Up: permette a tutti gli utenti dell’app di ritirare i piatti direttamente dal ristorante prescelto dopo aver ordinato dalla piattaforma, evitando così il costo di consegna

●      Cash Payment: si può scegliere se pagare l’ordine tramite la carta di credito registrata sulla app o se pagare in contanti direttamente al corriere che lo consegna.

I ristoratori possono, invece:

●     Beneficiare di un sistema di pagamento giornaliero in modo da garantire una liquidità immediata

●      Aderire al programma Restaurants Loyalty, un sistema volto a fidelizzare i clienti attraverso ricompense, selezionate dal ristorante, che premiano gli eaters più affezionati.

Ristoranti dove è presente

Voglia di novità? Ecco alcuni dei ristoranti che saranno disponibili su Uber Eats a Scandicci, Campi Bisenzio, Sesto Fiorentino e Prato già a partire dai prossimi giorni:

Scandicci – Da Saba, Panda
Campi Bisenzio – Fratelli la Bufala, Roadhouse
Prato – Rossopomodoro
Ordinare su Uber Eats, la piattaforma di food delivery di Uber, è estremamente semplice: basta scaricare l’app, disponibile sia per Android che per iOS, o collegarsi al sito www.ubereats.com, per farsi recapitare i propri piatti preferiti direttamente a casa.

Uber Eats

Uber Eats fornisce accesso istantaneo al commercio locale e consente alle persone di cercare e scoprire i ristoranti della propria città, ordinare con un click e ricevere cibo o altro a casa in modo veloce ed affidabile. Uber Eats collabora con circa 500 mila commercianti in oltre 6 mila città in tutto il mondo, mantenendo i tempi di consegna al di sotto dei 30 minuti. In Italia è presente in 30 città, per un totale di oltre 180 comuni.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli