Sesto Fiorentino

Toscana Aeroporti S.p.A., forte ripresa dei risultati di traffico e economici nel secondo trimestre

A luglio (+87,8% su giugno 2021) confermati i segnali di ripresa del traffico passeggeri registrati a partire da giugno, seppur su livelli ancora lontani da quelli pre-Covid (-55,2% su luglio 2019).

Toscana Aeroporti S.p.A., forte ripresa dei risultati di traffico e economici nel secondo trimestre
Economia Piana Fiorentina, 10 Agosto 2021 ore 18:35

Toscana Aeroporti S.p.A., forte ripresa dei risultati di traffico e economici nel secondo trimestre

Toscana Aeroporti S.p.A. - societa` quotata sul Mercato Telematico Azionario di Borsa Italiana S.p.A. che gestisce gli aeroporti di Firenze e di Pisa comunica i principali risultati preliminari di Gruppo del primo semestre 2021 ed i dati di traffico passeggeri del mese di luglio.

Andamento traffico passeggeri del Sistema Aeroportuale Toscano nel secondo trimestre e nel primo semestre 2021

Dopo il quasi totale azzeramento del traffico passeggeri registrato nel primo trimestre dell'anno (-94,7% rispetto allo stesso periodo 2020), i passeggeri complessivamente transitati presso gli scali di Firenze e Pisa nel secondo trimestre del 2021 sono sono stati 329.798 rispetto ai 23.582 dello stesso periodo del 2020 (+1.298%). I primi forti segnali di ripresa del traffico sono stati registrati a partire da giugno, mese in cui e` stato trasportato il 52,5% traffico passeggeri del primo semestre dell'anno.

Il primo semestre del 2021 si e` chiuso con 405.000, dato in flessione del 60,6% rispetto allo stesso periodo del 2020 e in diminuzione rispetto al medesimo del 2019. Oltre che dalle misure restrittive agli spostamenti dovute alla pandemia da Covid-19, i risultati dei primi sei mesi del 2021 sono stati penalizzati dalla chiusura totale dello scalo di Firenze causa lavori programmati sulla pista di volo nei mesi di febbraio e marzo.

Principali risultati economici e patrimoniali del secondo trimestre e del primo semestre 2021

Nel secondo trimestre 2021 i ricavi consolidati si attestano a 13,44 milioni, in crescita (+232%) di 9,4 milioni di euro rispetto ai 4 milioni di euro dello stesso periodo del 2020. In aumento sia i ricavi Aviation (-51,2%) che quelli Non Aviation (-16,7%). EBITDA consolidato in recupero di 2,3 milioni di euro: il valore negativo di 2,54 milioni di euro del secondo trimestre del 2021 si confronta col valore negativo di 4,77 milioni di euro dello stesso periodo del 2020. In miglioramento anche il risultato netto di periodo del Gruppo che passa da un valore negativo di 5,9 milioni di euro del secondo trimestre del 2020 ad un valore negativo di 5,6 milioni dello stesso periodo del corrente anno.

Al termine del primo semestre i ricavi totali di Gruppo sono pari a 20,25 milioni di euro, in flessione del 14% rispetto ai 23,53 milioni di euro del primo semestre 2020. In diminuzione sia i ricavi Aviation (-51,2%) che quelli Non Aviation (-16,7%). EBITDA negativo per 15,2milioni di euro rispetto al valore negativo di 11,7 milioni di euro del primo semestre 2020. Il risultato netto di periodo del Gruppo e` pari a un valore negativo di 13,3 milioni di euro al 30 giugno 2021 rispetto al valore negativo di 8,9 milioni di euro del medesimo semestre del 2020.

Traffico passeggeri luglio del Sistema Aeroportuale Toscano

Pur rimanendo ben al di sotto dei livelli 2019, Toscana Aeroporti registra livelli di traffico in crescita mese dopo mese. I segnali di ripresa registrati a partire dal mese di giugno sono stati confermati dai 399.743 passeggeri trasportati dal Sistema Aeroportuale Toscano nello scorso mese di luglio (+87,8% sul precedente mese di giugno 2021, +115,6% su luglio 2020 e -55,2% su luglio 2019, ultimo anno precedente la pandemia).

Si rammenta che della Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2021 da parte del Consiglio di Amministrazione di Toscana Aeroporti S.p.A. e` prevista per l'8 settembre 2021.