No Delivery Day”

Rider: oggi sciopero delle consegne, per migliorare le condizioni di lavoro

Presidio a Firenze in piazza Signoria alle 12 con Nidil Cgil, previsti interventi delle istituzioni.

Rider: oggi sciopero delle consegne, per migliorare le condizioni di lavoro
Economia Firenze, 26 Marzo 2021 ore 09:12

Presidio a Firenze in piazza Signoria alle 12 con Nidil Cgil, previsti interventi delle istituzioni.

Foto d'archivio

Rider: oggi sciopero delle consegne

Per oggi la rete nazionale "riderxidiritti" ha promosso il “No Delivery Day”, una nuova mobilitazione dei ciclofattorini del food delivery per protestare contro il contratto Assodelivery-Ugl, che in questi mesi ha peggiorato ulteriormente le condizioni dei rider, e contro la scelta delle società aderenti ad Assodelivery (Glovo, Deliveroo, Uber Eats) di non adempiere alla disposizione della Procura della Repubblica di Milano, che prevede l'assunzione dei fattorini e l'applicazione delle tutele previste dai contratti nazionali di settore (differentemente da Just Eat che conferma invece l'intenzione di assumere i fattorini).

A Firenze la mobilitazione è promossa da Nidil Cgil, che chiede migliori condizioni di lavoro per i rider: dopo una biciclettata dei ciclofattorini tra le vie del centro, ci sarà un presidio alle 12 in piazza della Signoria. Al presidio è previsto l'intervento di esponenti delle istituzioni e in particolare della Giunta del Comune di Firenze.

Nella giornata, la protesta punta a bloccare le consegne con lo sciopero dei rider e con l'adesione dei consumatori a cui chiediamo di non ordinare dalle società Glovo, Deliveroo e Uber Eats.