commercio

Negozi: Peccati di moda sceglie il centro di Campi

Dal grande centro commerciale della Piana al cuore della città.

Negozi: Peccati di moda sceglie il centro di Campi
Piana Fiorentina, 13 Giugno 2020 ore 18:12

Negozi: Peccati di moda sceglie il centro di Campi

 

Durante lo scorso week end è stato un successo il mercatino “Profumi e sapori” promosso dall’amministrazione comunale e dal centro commerciale naturale  Fare centro insieme. Come sottolineato dal sindaco Emiliano Fossi, Campi Bisenzio è stato uno tra i pochi Comuni dell’area fiorentina ad aver riavviato eventi ed attività del genere, svolte in sicurezza e nel rispetto delle regole cercando di evitare, quanto più possibile,  forme di assembramento. Ma ad aver segnato un nuovo elemento di rinascita del centro storico è stata, altresì,  l’apertura di una nuova attività. Lo storico brand di abbigliamento “Peccati di moda” ha scelto di trasferirsi dal centro commerciale, dove si trovava da molti anni, in via Santo Stefano, nel pieno centro campigiano. Una scelta commerciale in assoluta controtendenza, ben ponderata, che costituisce un elemento di positività e rinnovato magnetismo. «Per molti anni – ha spiegato Gianluca Pugi, 61 anni e campigiano doc – ho svolto l’attività di ambulante e poi dal 1994, insieme a tre amici, abbiamo deciso di fondare “Peccati di Moda”, un marchio toscano di abbigliamento femminile da sempre attento alle esigenze della propria clientela. Evolvendoci ogni volta, offrendo novità, stili e tendenza, abbiamo aperto tanti punti vendita in giro per l’area metropolitana e poi siamo approdati presso il centro commerciale, dove siamo riusciti a farci conoscere ancora di più al grande pubblico. Da sempre abbiamo capi assolutamente made in Italy e siamo in grado di offrire una varietà di articoli che si caratterizzano per il pregio e la ricercatezza dei materiali e dei tessuti. Prima che scoppiasse la pandemia, insieme a mia moglie Rossella che gestisce l’attività con me – ha proseguito – avevamo scelto di abbandonare i ritmi incessanti del centro commerciale e ritornare in centro e così durante la chiusura, resa obbligatoria dalla diffusione del virus, abbiamo ricercato il nuovo fondo dove aprire la nostra storica attività». La scelta di Gianluca e Rossella è assolutamente in controtendenza e testimonia come il centro di Campi, dove si contano ancora tanti fondi sfitti,  abbia in serbo nuove potenzialità. «L’iniziativa con il mercatino dello scorso week end – hanno commentato – è stata positiva ed ha consentito di riportare in centro tante persone. Speriamo che anche durante tutta l’estate sia possibile promuovere iniziative analoghe. Per noi la zona commerciale del centro continua a mantenere elementi di positività tanto da saper richiamare, soprattutto nel week end, un bel numero di campigiani». Non c’è dubbio che l’apertura della nuova attività debba essere considerata come un bel segnale di rinascita e speranza. Una ripartenza con il piede giusto, un segno più tra tanti segni meno che genera entusiasmo.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità