Economia
AGGIORNAMENTO

La legge di bilancio 2022 porta l'Iva sugli assorbenti femminili al 10%

Nei Coop.Fi prezzi già adeguati, ma l'obiettivo resta un ulteriore abbassamento dell’aliquota al 4%.

La legge di bilancio 2022 porta l'Iva sugli assorbenti femminili al 10%
Economia Firenze, 04 Gennaio 2022 ore 14:21

Sugli scaffali dei Coop.Fi gli assorbenti femminili applicano già l'aliquota al 10%, come da legge di bilancio 2022, che ha ridotto la tassazione anche in seguito alla mobilitazione collettiva che ha visto Coop e Unicoop Firenze partecipi e in prima linea a partire dallo scorso marzo.

Il taglio

Il taglio dell'Iva dal 22 al 10% è un parziale punto di arrivo a conclusione di un percorso inserito nell’ambito della campagna Coop “Close the Gap” sull’inclusione di genere. Rispetto alla tassazione degli assorbenti, Coop e Unicoop Firenze si sono impegnate a fianco del collettivo di giovani donne “Onde Rosa” per sostenere la petizione “Il ciclo non è un lusso” sulla piattaforma Change.org (https://www.change.org/p/stop-tampontax-il-ciclo-non-%C3%A8-un-lusso). Una petizione che, anche grazie al rilancio da parte di Coop, ha toccato le circa 680 mila firme on line, a cui si sono aggiunte le firme raccolte ad ottobre in presenza in alcuni punti vendita.

Lo scorso anno Unicoop Firenze aveva promosso la petizione anche presso molti amministratori e rappresentanti delle istituzioni toscane, che avevano aderito invitando a loro volta cittadine e cittadini a firmare la richiesta di riduzione dell'Iva.

Tra l’altro la petizione di Onde Rosa per abbattere l’Iva sui prodotti igienico-sanitari femminili è tra le più firmate della storia di Change.org in Italia: una partecipazione che testimonia quanto l’Iva al 22% sui prodotti igienico-sanitari femminili sia stata considerata dall’opinione pubblica come una forma inaccettabile e insidiosa di discriminazione.

Ma l'impegno di Coop e Unicoop Firenze per la parità di genere non si ferma qui. Prossimo obiettivo: un ulteriore abbassamento dell’aliquota al 4%.