Iscrizioni scuola: dal 27 dicembre via alle registrazioni online

Dal 7 al 31 gennaio al via le domande (solo online). Già a partire dalle 9 di oggi, 27 dicembre 2019 però i genitori potranno accedere alla fase di registrazione.

Iscrizioni scuola: dal 27 dicembre via alle registrazioni online
Firenze, 27 Dicembre 2019 ore 11:53

Iscrizioni scuola: dal 7 al 31 gennaio al via le domande (solo online). Già a partire dalle 9 di oggi,  27 dicembre 2019 però i genitori potranno accedere alla fase di registrazione.

Iscrizioni scuola

A partire dal 7 gennaio 2020 e fino al 31 gennaio i genitori potranno inoltrare la domanda di iscrizione a scuola per il nuovo anno scolastico 2020/2021. L’iscrizione online dovrà essere fatta dai genitori degli allievi che dovranno frequentare a partire da settembre 2020 le classi prime della scuola primaria e della secondaria di I e II grado. Mentre per i genitori dei bimbi che inizieranno la scuola dell’infanzia la richiesta sarà da effettuare in formato cartaceo.

La circolare con tutte le indicazioni utili per le famiglie in vista del nuovo Anno Scolastico è già sul sito del ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ( la trovate a questo link). Qualora i genitori si trovassero in difficoltà il ministero quest’anno offre un servizio in più, un’App del portale “Scuola in chiaro” che permette di accedere in pochi clic alle principali informazioni sugli istituti del territorio.

Da oggi scattano le registrazioni on line

I moduli per l’iscrizione a scuola potranno essere compilati online a partire dalle 8 del 7 gennaio prossimo e fino alle 20 del 31 gennaio. Già a partire dalle 9 del 27 dicembre 2019 però i genitori potranno accedere alla fase di registrazione che precede l’invio della domanda tramite il portale web dedicato www.iscrizioni.istruzione.it

LEGGI ANCHE: Incendio distrugge ristorante cinese a Prato

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei