Cultura
Libri

‘Sogni a metà’: il libro in ricordo di Leonardo Bianconi

Verrà presentato giovedì 19 maggio, alle 18, nella sala incontri della Fratellanza Popolare di Peretola.

‘Sogni a metà’: il libro in ricordo di Leonardo Bianconi
Cultura Firenze, 12 Maggio 2022 ore 12:47

‘Sogni a metà’: il libro in ricordo di Leonardo Bianconi

Rita e Vittorugo raccontano del figlio Leonardo, attraverso i ricordi, le fotografie e le parole degli amici di una vita segnata dalle luci del successo e le ombre della
dipendenza. Testimonianze raccolte e riportate dal giornalista Carlo Casini. Giovedì 19 maggio, alle 18, nella sala incontri della Fratellanza Popolare di Peretola
(via di Peretola 68, Firenze), verrà presentato “Sogni a metà”, il libro in memoria dell’imprenditore Leonardo Bianconi, tragicamente scomparso l’8 dicembre 2018. Rita e Vittorugo raccontano del figlio Leonardo, attraverso le memorie raccolte dal giornalista Carlo Casini: i ricordi, le fotografie e le parole degli amici di una vita segnata dalle luci del successo e le ombre della dipendenza.

L'incidente stradale

Un percorso interrotto da un terribile incidente stradale di cui Leonardo è rimasto vittima, ha fatto sì che ivsuoi sogni restassero a metà. Il libro, edito da Florence Art, diventa così non unavmera biografia, quanto piuttosto una riflessione sulla tossicodipendenza e sull'alcolismo, una storia che parla ai giovani, autentica, illuminata a tratti da scelte coraggiose e dalla voglia costante di rimettersi in gioco. Pagine intrise di fiorentinità, che si snodano tra il quartiere popolare di Peretola e quella Val di Pesa ancora incontaminata dalle logiche urbane.
Interverranno Valentino Patussi, responsabile Centro alcologico regionale toscano e medico reparto Alcologia di Careggi; Gabriele Magri, psicologo; Stefano Superbi, direttore dei programmi terapeutici di Villa Lorenzi; Carlo Casini, giornalista. Coordina Silvia Tozzi di Florence Art edizioni.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter