Cultura
Campi Bisenzio

La Befana al Teatrodante Carlo Monni, con spettacoli per ragazzi e tutte le canzoni di Lorenzo Baglioni

Giovedì 6 gennaio alle 16.30 in programma “Il brutto anatroccolo”, una fiaba per tutta la famiglia.

La Befana al Teatrodante Carlo Monni, con spettacoli per ragazzi e tutte le canzoni di Lorenzo Baglioni
Cultura Piana Fiorentina, 03 Gennaio 2022 ore 12:37

La Befana al Teatrodante Carlo Monni, con spettacoli per ragazzi e tutte le canzoni di Lorenzo Baglioni

La Befana al Teatrodante Carlo Monni, con spettacoli per ragazzi e tutte le canzoni di Lorenzo Baglioni.
Sabato 8 alle 21.00 e domenica 9 alle 16.30 il cantautore, autore, attore e presentatore fiorentino porterà in scena il nuovo spettacolo “Canzoni a teatro”: una carrellata dei suoi successi musicali più amati scelti insieme ai follower sui social e riarrangiati per l’occasione

Una fiaba per tutta la famiglia e i successi più amati di Lorenzo Baglioni: è questo il programma per le feste della Befana firmato Teatrodante Carlo Monni (piazza Dante 23, Campi Bisenzio).

Tutto il programma

Giovedì 6 gennaio alle 16.30 andrà in scena “Il brutto anatroccolo”, il viaggio di un pulcino nato “diverso” per raccontare l’avventura della crescita e la necessità di sognare. Protagonisti Mirco Sassoli e Livio Valenti, con i pupazzi realizzati da Roberta Socci. Ci troviamo nel giardino delle uova pensierose e due strani personaggi hanno il compito di accudirle; infatti, sono delle uova particolari: custodiscono i sogni e le speranze di tutti gli uomini. Poi un giorno, le uova si schiudono e nasce un goffo pulcino; lui non è come gli altri e per questo rifiutato da tutti, tanto che decide di fuggire. Sul suo percorso affronterà mille e mille peripezie, imparando a riconoscere i propri talenti e ad accettarsi per quello che è.

Sabato 8 alle 21.00 sarà invece protagonista la musica con “Canzoni a teatro”, il nuovo travolgente spettacolo del cantautore, autore, attore e presentatore celebre per le canzoni didattiche che lo hanno portato fino a Sanremo e con cui si è aggiudicato sul web più di 90 milioni di visualizzazioni. 100 minuti di live show che raccolgono tutti i suoi brani più amati, da “Il Congiuntivo” a “L’arome Secco Sé”, selezionati sui social insieme ai suoi follower e appositamente riarrangiati per il teatro, oltre a un pezzo inedito (in replica domenica 9 alle 16.30). Lo spettacolo, prodotto da Ridens, sarà una carrellata di sei anni di successi musicali: dagli stornelli della prima ora fino a brani legati a tematiche sociali, tra cui l'ultimissimo "Non ti scordare di volermi bene", sulla questione dell’Alzheimer, appena uscito in duetto con Paolo Ruffini.

Le attività del Teatrodante Carlo Monni sono possibili grazie alla collaborazione e al sostegno di Regione Toscana, Comune di Campi Bisenzio, Ministero della Cultura, Chiantibanca, Unicoop Firenze e Fondazione CR Firenze.