Cultura

"Io vado a diritto!": il nuovo spettacolo dell’Associazione Trisomia 21

Lo spettacolo teatrale che andrà in scena il prossimo 22 maggio alle 21.15 al Teatro di Rifredi.

"Io vado a diritto!": il nuovo spettacolo dell’Associazione Trisomia 21
Cultura Firenze, 21 Maggio 2019 ore 11:45

Io vado a diritto! è il titolo del nuovo spettacolo teatrale che andrà in scena il prossimo 22 maggio alle 21.15 al Teatro di Rifredi (via Vittorio Emanuele II, 303 a Firenze) realizzato dall’attore e regista Massimo Bonechi che da circa due anni dirige il TeatrAllegria, il laboratorio teatrale dell’Associazione Trisomia 21 Onlus dove i ragazzi con sindrome di Down sviluppano le proprie capacità espressive e acquisiscono consapevolezza.

Lo spettacolo

Questo appuntamento rientra fra i numerosi eventi organizzati per festeggiare i 40 anni dell’Associazione che dal 1979 è al fianco delle persone con sindrome di Down o con disabilità intellettiva genetica affine e delle loro famiglie.

Massimo Bonechi e i “suoi” ragazzi hanno scritto insieme la sceneggiatura di questa rappresentazione teatrale incentrata sulla Costituzione Italiana vista come insieme di diritti e doveri che appartengono a tutti, anche alle persone con sindrome di Down (io questa frase finale le toglierei…). Saranno i ragazzi a far rivivere i principi fondamentali della carta costituzionale, che saranno letti, spiegati e commentati da ciascuno di loro guidati in scena dal regista, come una sorta di filo conduttore dei vari interventi.

In modo dissacrante e ironico gli undici attori faranno riflettere il pubblico sul fatto che anche le persone con la sindrome di Down sono, secondo la Costituzione, titolari di libertà e di obblighi come tutti i cittadini, rivendicando così il loro diritto ad essere adulti autonomi e responsabili, padroni della propria vita affettiva e professionale.

La compagnia di TeatroAllegria è composta da Andrea Pipolo, Tommaso Rosi, Silvia Lorentini, Valentina Corazza, Valentina Parronchi, Davide Moretti, Matteo Capecchi, Silvia Rastrelli, Alessandra Gamberi, Francesco Cioppi, Maria Paola Innocenti. Regista Massimo Bonechi, assistenti Anna Giannellini e Isabella Leoncini.

L’Associazione Trisomia 21

L’Associazione Trisomia 21 Onlus da quarant’anni si impegna attivamente sul territorio per garantire il rispetto e i pieni diritti delle persone con sindrome di Down o disabilità genetiche intellettive a essa assimilabili. Per arrivare a una piena inclusione, è necessario lavorare su un intreccio di fattori che vedono coinvolte non solo le persone con sindrome di Down ma anche e soprattutto la società. Le donazioni raccolte saranno destinate a promuovere la vita sociale, affettiva e lavorativa delle persone con sindrome di Down o disabilità genetica intellettiva avendo come obiettivo il raggiungimento della massima indipendenza, anche abitativa. Nello stesso tempo i fondi saranno destinati alla formazione e alla ricerca.

I biglietti (Euro 10) potranno essere acquistati presso la biglietteria del Teatro di Rifredi la sera dello spettacolo. Per informazioni: 055.422.03.61 – 2. I fondi raccolti saranno destinati alle attività dell’associazione.