Prato

Gli Ex Allievi del Buzzi senza sede

Appello perché la scuola torni a ospitarli.

Gli Ex Allievi del Buzzi senza sede
Cultura Prato, 15 Giugno 2021 ore 16:04

L'Associazione Ex Allievi dell'Istituto Buzzi è priva di sede ormai da mesi: adducendo motivazioni che sono cambiate nel tempo, legate a una dichiarata indisponibilità di spazi, la scuola non consente più all'associazione di avere una sede permanente al proprio interno. Un brusco cambiamento per gli Ex Allievi, che dal 1911, anno della fondazione dell'associazione, hanno sempre sentito la scuola come la loro "casa" e hanno fatto capo ad essa come loro sede.

Gli Ex Allievi del Buzzi senza sede

L'Associazione Ex Allievi del Buzzi è per Prato una vera istituzione, fortemente identitaria e resasi benemerita per molteplici motivi, dall'assegnazione di borse di studio per gli studenti più meritevoli alle varie donazioni e attività sempre incentrate sul tessile.

"Quella che si è determinata è una situazione incresciosa, che contribuisce ad alimentare contrasti e tensioni di cui sia la scuola che la città non hanno proprio bisogno - commenta Francesco Marini, vicepresidente di Confindustria Toscana Nord e anch'egli membro dell'associazione -. La sede di Prato di Confindustria Toscana Nord è disponibile a fornire ospitalità agli Ex Allievi finché la situazione non si sia normalizzata, ma questa non può essere la soluzione della vicenda. L'Associazione Ex Allievi non vuole perdere il legame con la scuola, che è la loro stessa ragion d'esistere e il fine della loro attività. Rivolgiamo un appello sia al dirigente scolastico che alla Provincia di Prato, proprietaria dell'immobile, perché il problema venga risolto quanto prima, pregando anche lo stesso sindaco di Prato di intercedere in tal senso, per quanto gli sarà possibile. Questa non è una vicenda banale: chi conosce bene la Prato tessile può ben comprendere come è stata e viene vissuta l'estromissione degli Ex Allievi dalla scuola. E' già grave che si sia arrivati fin qui e sarebbe gravissimo se non si volesse trovare una soluzione."