DA CARMIGNANO

Viveva in una roulotte a Signa: all’interno trovato tutto il necessario per spacciare

Viveva in una roulotte a Signa: all’interno trovato tutto il necessario per spacciare
Cronaca Piana Fiorentina, 28 Gennaio 2021 ore 16:24

Ieri i Carabinieri della Stazione di Carmignano e del Gruppo Forestale di Prato, coadiuvati da una squadra del Nucleo Cinofili di Firenze, hanno arrestato un 27enne marocchino domiciliato all’interno di una roulotte piazzata in un’area rurale del comune di Signa.

Viveva in una roulotte a Signa

La “sorpresa” ieri quando i carabinieri hanno preso il 27enne e nella sua roulotte hanno scoperto cosa teneva.

Qui i militari hanno rinvenuto circa 20 grammi di cocaina, 5 di eroina, bilancini di precisione, sostanze da taglio e contanti ritenuti provento dell’illecita attività.

Le indagini, da quali sono partite due distinte operazioni di perquisizione locale e personale nei territori di Signa e Carmignano, sono state condotte iniziativa della Stazione Carabinieri del comune Mediceo ed hanno interessato anche una connazionale 32enne dell’arrestato, denunciata a piede libero, che dovrà rispondere delle medesime condotte.

L’arrestato ha visto convalidarsi l’arresto ieri nel rito direttissimo presso il Tribunale di Firenze, poi rimesso in libertà e sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di firma presso i Carabinieri di Signa.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli