Curiosa refurtiva

Vanno di notte a rubare 68 barattoli di cioccolata al supermercato di via Allori: un arresto ed una denuncia

Carabinieri all'opera in via Allori a Firenze per braccare due malviventi di nazionalità italiana intenti a rubare numerosi barattoli di cioccolata: un arresto ed una denuncia.

Vanno di notte a rubare 68 barattoli di cioccolata al supermercato di via Allori: un arresto ed una denuncia
Cronaca Firenze, 15 Gennaio 2021 ore 18:42

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Firenze hanno tratto in arresto un giovane italiano e denunciato a piede libero un minorenne, mentre svaligiavano un supermercato.

Vogliono rubare numerosi barattoli di cioccolata, un italiano arrestato ed uno denunciato

Nel corso della scorsa nottata, fra giovedì 14 e venerdì 15 gennaio, a seguito della segnalazione giunta sul numero di emergenza 112 da parte di un residente che aveva visto due persone sospette nei pressi di un supermercato, due equipaggi del Nucleo Radiomobile di Firenze venivano inviati in via Allori per le verifiche del caso.

Sul retro del negozio i militari notavano due persone, un 23enne già noto alle forze dell’ordine ed un minorenne, entrambi italiani, che si stavano allontanando trascinando alcuni borsoni di grosse dimensioni e procedevano a fermarli verificando che all’interno delle sacche vi erano custoditi ben 68 barattoli di una nota crema al cioccolato.

I successivi accertamenti consentivano di accertare che i due, dopo aver divelto le inferriate di un portone con un crick, si erano introdotti all’interno del magazzino del supermercato da dove avevano asportato i vasetti rinvenuti all’interno delle borse. Si procedeva, altresì, a perquisire il domicilio del minorenne dove venivano trovati altri 18 barattoli di cioccolata, restituiti al direttore del punto vendita unitamente agli altri 68.

Il 23enne veniva dichiarato in stato di arresto per il reato di furto aggravato e sarà giudicato nella mattinata odierna con rito direttissimo, mentre il minorenne denunciato a piede libero e riaffidato ai familiari.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli