BECCATI A MONTEMURLO

Truffa dello specchietto: arrestati due siciliani a Montemurlo

Si trovavano in centro in attesa delle possibili vittime.

Truffa dello specchietto: arrestati due siciliani a Montemurlo
Prato, 08 Giugno 2020 ore 13:07

Montemurlo: tentano truffa dello “specchietto”, due arresti.

Truffa dello specchietto

Nella tarda mattinata di ieri, i Carabinieri della Tenenza di Montemurlo hanno arrestato due pregiudicati di origini siciliane per tentata truffa. I due si trovavano nel centro abitato di Montemurlo con l’intento di commettere le cosiddette “truffe dello specchietto” ai danni di anziani. Poco prima di essere fermati, i malfattori avevano fermato una macchina con un anziano dicendogli che aveva urtato la loro autovettura, rompendo lo specchietto. Alla vista dei militaridell’Arma, i due hanno tentato di darsi alla fuga ma sono stati bloccati immediatamente e trattenuti presso la Tenenza di Montemurlo in attesa di rito direttissimo. Nel corso delle indagini i militari hanno raccolto elementi di prova utili ad attribuire loro responsabilità in relazione ad altre due tentate truffe commesse nelle ore precedenti.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità