CARMIGNANO

Troppo problemi di connettività: il Comune scrive a TIM

"Abbiamodeciso di far sentire alla compagnia telefonica la voce dell’amministrazione, nella speranza che venga ascoltata più di quanto fatto con quella dei singoli cittadini”. 

Troppo problemi di connettività: il Comune scrive a TIM
Cronaca Prato, 07 Gennaio 2021 ore 15:21

Negli ultimi mesi il Comune di Carmignano (provincia di Prato) ha ricevuto le segnalazioni di alcuni cittadini che si stanno trovando in difficoltà con la connettività internet a casa. In diverse zone del territorio risultano esserci alcune strade con forti limiti alla connettività, che non riguardano soltanto la rete internet, ma anche quella telefonica sia fissa che mobile.

Troppo problemi di connettività

Alcuni cittadini, in particolare da Santa Cristina a Mezzana, si sono rivolti al Comune perché tutti i tentativi da loro fatti con la compagnia telefonica per risolvere il problema, non hanno portato ai risultati sperati. Nella zona di Santa Cristina, infatti, sussistono problemi infrastrutturali della rete telefonica: non è garantito un servizio telefonico stabile e i cittadini sono spesso isolati anche con il telefono fisso. Problema incrementato dal fatto che proprio quella zona è fortemente limitata dal punto di vista della telefonia mobile.

Negli ultimi mesi la situazione è stata resa più critica dalla necessità per molte famiglie di utilizzare la propria connessione di casa per la didattica a distanza e per il telelavoro. Esigenze, queste, che continuano a sussistere visto il perdurare della pandemia e le conseguenti misure riguardanti la pubblica istruzione e numerosi ambiti lavorativi.

Il Comune scrive a TIM

Per questo motivo il Comune di Carmignano si è mosso per quanto in proprio potere, intermediando per i propri cittadini, rivolgendosi direttamente a TIM per richiedere un intervento risolutivo legato a queste situazioni di scarsa connettività. Il sondaggio lanciato quest’autunno a tutta la cittadinanza ha permesso all’ufficio informatico del Comune di avere una mappatura delle aree che presentano i maggiori problemi di connettività, così da poter confrontare la mappa con quella ufficiale fornita dalla compagnia e poter evidenziare i punti critici. Le aree di Santa Cristina a Mezzana, di Bacchereto, di Poggio alla Malva ed alcune vie di Comeana sono quelle maggiormente penalizzate nella fruizione della connessione internet.

“Purtroppo la risoluzione di questo problema non dipende direttamente dal Comune”, spiega l’Assessore all’Informatica Tamara Cecconi. “Tuttavia, riteniamo che ad oggi avere una buona connessione web sia un diritto per tutte le famiglie italiane, soprattutto in un momento storico nel quale la didattica a distanza e il telelavoro rendono l’utilizzo degli strumenti informatici a casa propria un obbligo e non più una scelta. Abbiamo pertanto deciso di far sentire alla compagnia telefonica la voce dell’amministrazione, nella speranza che venga ascoltata più di quanto fatto con quella dei singoli cittadini”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità