CRONACA

Torna la raccolta alimentare del 1 maggio: Pasta tricolore, obiettivo 5 tonnellate di alimenti

Per contribuire alla nostra raccolta, contattaci ai seguenti numeri telefonici per i punti raccolta: Claudio Belgiorno 348.9106873, Alessio 342.5551712

Torna la raccolta alimentare del 1 maggio: Pasta tricolore, obiettivo 5 tonnellate di alimenti
Cronaca Prato, 18 Aprile 2021 ore 14:15

Torna la raccolta alimentare del 1 maggio all'insegna del tricolore italiano: “LA PASTA TRICOLORE”. Si può donare pasta, passata di pomodoro, pesto ma anche prodotti a lunga conservazione per aiutare le famiglie più bisognose pratesi in difficoltà. Dopo il successo ottenuto lo scorso anno con oltre 4 tonnellate raccolte quest'anno si alza l'asticella dell’obbiettivo che mira a raggiungere le 5 tonnellate.

Per la Festa dei Lavoratori

L'idea nata sui social, proprio per il giorno della Festa dei Lavoratori, il nostro paese fondato sul lavoro, lavoro che in questo momento manca a tante famiglie a causa di questa pandemia. Il nostro piccolo gesto per regalare un sorriso e un aiuto a chi in questo momento ha bisogno.

“Quest’anno siamo molto ambiziosi e vogliamo arrivare a 5 tonnellate di alimenti, e grazie alla generosità dei pratesi, dopo una settimana siamo arrivati già a 2 tonnellate e le chiamate continuano ad arrivare. Siano entusiasti e molto orgogliosi di questo ottimo risultato, ma possiamo fare ancora di più per aiutare le famiglie in difficoltà” Claudio Belgiorno

Gli alimenti raccolti entro 1 di Maggio, saranno divisi e consegnati alle parrocchie della città di Prato, alla Caritas, alla Mensa La Pira e alle altre associazioni di volontariato del territorio, il tutto documentato da foto e video.

COME FARE A DONARE E A FISSARE LA CONSEGNA:

Per contribuire alla nostra raccolta, contattaci ai seguenti numeri telefonici per i punti raccolta:

Claudio Belgiorno 348.9106873 Alessio 342.5551712

Venerdì 1 Maggio in occasione della consegna ufficiale degli alimenti, saranno invitati i Parlamentari e Consiglieri pratesi e anche il Sindaco di Prato.