L'intervento

Tentano di rubare due biciclette in via delle Gardenie a Prato: uno scappa, l'altro denunciato

Personale delle Volanti della Questura di Prato bracca un ladro di biciclette in via delle Gardenie già noto alle forze dell'ordine e viene denunciato: con lui un altro che però è scappato.

Tentano di rubare due biciclette in via delle Gardenie a Prato: uno scappa, l'altro denunciato
Cronaca Prato, 29 Aprile 2021 ore 16:43

Ieri pomeriggio alle 14.30 circa, equipaggi delle Volanti della Questura di prato venivano allertati a seguito di una segnalazione di furto di due biciclette, nei pressi di via delle Gardenie ad opera di due cittadini extracomunitari i quali, dopo aver reciso i lucchetti con un paio di tronchesi, si davano alla fuga con i mezzi.

Tentano il furto di due biciclette, denunce dalla Polizia a Prato

Gli operatori, prontamente in zona, intercettavano i due uomini a bordo delle biciclette e alla vista delle pattuglie i fuggitivi prendevano due direzioni diverse di fuga. Uno dei due, liberandosi della bicicletta, riusciva a far perdere le proprie tracce, mentre il secondo veniva bloccato dall’altra volante. Messo in sicurezza risultava essere persona già nota alle forze dell’ordine, quindi accompagnato in Questura per essere identificato quale pregiudicato marocchino di 36 anni, irregolare sul T.N..

Da un accurato controllo, il fermato veniva trovato in possesso di alcune dosi di sostanza stupefacente pronte per essere commercializzate; quindi denunciato in stato di libertà per il reato di furto aggravato nonché per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Entrambe le biciclette venivano recuperate, una delle quali veniva restituita al legittimo proprietario mentre la seconda veniva posta sotto sequestro a disposizione dell’A.G.