Doppia beffa

Tenta di rubare uno pneumatico e viene arrestato dai Carabinieri a Scandicci: revocato anche il reddito di cittadinanza

Intento a cambiare uno pneumatico alla propria vettura, viene fermato ed arrestato dai Carabinieri un 46enne di Scandicci che lo aveva appena rubato ad un'altra auto: gli è stato revocato anche il reddito di cittadinanza con effetto retroattivo.

Tenta di rubare uno pneumatico e viene arrestato dai Carabinieri a Scandicci: revocato anche il reddito di cittadinanza
Firenze, 17 Ottobre 2020 ore 17:52

La scorsa notte i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Scandicci hanno tratto in arresto un 46enne italiano per tentato furto su autovettura.

46enne tenta di rubare uno pneumatico e perde anche il RDC: arrestato dai Carabinieri

A seguito di segnalazione pervenuta al 112, gli operanti trovavano l’uomo che stava provvedendo a sostituire uno pneumatico sulla propria autovettura. L’immediata ricostruzione del fatto confermava la natura furtiva dell’oggetto che era stato poco prima asportato da un’analoga vettura in sosta, una Mercedes classe A.

Il soggetto, già noto alle FF.OO., è stato processato con rito direttissimo nella mattinata odierna, conclusosi con la convalida dell’arresto, la misura dell’obbligo di dimora in Scandicci e la revoca del reddito di cittadinanza con effetto retroattivo.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, il contagio in Toscana al 17 ottobre

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità