Cronaca
Campi Bisenzio

Tenta di rubare una tuta, denunciato bengalese

Campi Bisenzio. Servizi prevenzione reati predatori. Tenta di rubare una tuta. Denunciato in stato di libertà un minore di origine bengalese

Tenta di rubare una tuta, denunciato bengalese
Cronaca Piana Fiorentina, 20 Novembre 2021 ore 17:28

Campi Bisenzio. Servizi prevenzione reati predatori. Tenta di rubare una tuta. Denunciato in stato di libertà un minore di origine bengalese.

I Carabinieri Stazione Carabinieri di San Piero a Ponti, nel pomeriggio di ieri, nel contesto dell’espletamento di servizi di prevenzione contro i reati predatori, hanno denunciato in stato di libertà J.A.S. un minore bengalese di anni 16 che aveva tentato di impossessarsi di una tuta.
I fatti sono avvenuti presso il negozio Oviesse, sito all’interno del centro commerciale I Gigli di Campi Bisenzio. Il malfattore, forse sperando di passare inosservato, si era introdotto all’interno del negozio, con la scusa di visionare gli ambienti e la merce in esposizione e fingere un eventuale acquisto; nel frattempo provava a distrarre i commessi alla vendita per asportare una felpa ed il pantalone di una tuta che occultava all’interno di uno zainetto.
La speranza era quella di non essere stato visto e, soprattutto, che il trucchetto del nascondere gli oggetti fosse passato del tutto inosservato ai responsabili alla sicurezza presenti all’interno del negozio. Si era sbagliato. Ad allertare il 112 è stato lo stesso personale addetto alla vendita che fermava il minore, unitamente ai Carabinieri arrivati sul posto, dopo aver superato le casse. La refurtiva, del valore di 50,00, è stata recuperare e restituita al negozio.
Il minore veniva affidato al proprio genitore.