GIOVANI IN MANETTE

Spaccio: arrestato 21enne sestese

Spaccio: arrestato 21enne sestese
Firenze, 27 Agosto 2020 ore 15:25

Continua il contrasto allo spaccio della Polizia di Stato: un arresto e una denuncia in 24 ore.

Spaccio: 24 ore intense

In 24 ore la Polizia di Stato ha arrestato un cittadino marocchino e ne ha denunciato un altro per illecita cessione di sostanza stupefacente. Martedì scorso, durante i servizi di contrasto allo spaccio nei pressi delle Cascine, gli agenti del Commissariato di Rifredi hanno notato sulla passerella del Ponte all’Indiano un cittadino marocchino di 35 anni in bicicletta, già conosciuto alle Forze di Polizia per reati di spaccio.

Il cittadino straniero si è diretto verso una strada sterrata dove ad attenderlo c’era un furgone con alla guida un uomo al quale ha consegnato un involucro in cambio di contanti.

I due sono stati prontamente fermati e controllati dagli agenti che hanno trovato nei bermuda del 35enne marocchino 625 euro in contanti, mentre l’uomo nel furgone ha consegnato alla polizia una dose appena acquistata.

Il pusher è stato denunciato per spaccio di sostanze stupefacente; segnalato invece l’acquirente.

Sempre gli agenti del Commissariato di Rifredi, nel tardo pomeriggio di ieri, hanno arrestato un cittadino marocchino di 21 anni.

Il giovane, visto passare in Piazza della Costituzione in sella ad un motorino, è stato seguito fino in via Capo di Mondo dove ha incontrato un uomo di mezza età al quale ha ceduto un involucro in cambio di denaro.

Fermato l’acquirente, che ha consegnato agli agenti la dose di cocaina appena comprata, i poliziotti hanno seguito nuovamente il 21enne, risalito di corsa sul motorino.

In Via Tagliamento, appena si è fermato, è stato bloccato e trovato in possesso di altre due dosi di cocaina e circa 120 euro in contanti; durante il controllo nella sua abitazione a Sesto Fiorentino, sono stati trovati in un armadio altri 770 euro in contanti.

Lo stupefacente ed il denaro di sospetta provenienza illecita sono stati sequestrati mentre il 21enne è finito in manette: il suo arresto è stato convalidato questa mattina.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità