Cronaca
Cronaca

Sorpresi dai carabinieri mentre tentano di rubare una bicicletta

Uno dei due è stato denunciato a piede libero per porto di armi od oggetti atti ad offendere.

Sorpresi dai carabinieri mentre tentano di rubare una bicicletta
Cronaca Firenze, 12 Ottobre 2021 ore 10:45

Sorpresi dai carabinieri mentre tentano di rubare una bicicletta

Nella serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Firenze Uffizi, durante un servizio perlustrativo, hanno sorpreso e denunciato in stato di libertà, per tentato furto aggravato, B.T., 32enne, e A.N., 56enne, entrambi tunisini senza fissa dimora, mentre tentavano di asportare una bicicletta assicurata ad una rastrelliera in piazza Madonna della Neve. In particolare i due, che non si sono accorti dell’arrivo dei Carabinieri, sono stati sorpresi mentre uno di loro reggeva la catena vincolata alla bicicletta e l’altro, mediante l’utilizzo di una tanaglia, la stava tagliando. I militari hanno fatto appena in tempo perché la catena era stata completamente recisa e dopo pochi secondi si sarebbero dileguati.
Inoltre, uno di loro, è stato denunciato a piede libero per porto di armi od oggetti atti ad offendere, poiché, a seguito di perquisizione personale, oltre ad arnesi utilizzati per recidere la catena, è stato trovato in possesso di un coltello lungo cm.21, posto sotto sequestro.