Menu
Cerca
Amministrazione comunale

Signa: lo sportello unico per l'edilizia diventa digitale

Signa: lo sportello unico per l'edilizia diventa digitale
Cronaca Piana Fiorentina, 27 Marzo 2021 ore 09:46

Un servizio diretto a fornire ai professionisti, anche in via telematica, tutte le informazioni concernenti gli adempimenti necessari alle procedure autorizzatorie, asseverate o di attività edilizia libera: dal 31 marzo, anche presso il Comune di Signa, sarà attivo lo Sportello Unico per l’Edilizia in versione digitale (SUE).

Lo sportello unico per l'edilizia diventa digitale

“Si tratta di un tassello importante per l’Amministrazione Comunale”, commenta il Sindaco Giampiero Fossi, “è un ulteriore passo verso il processo di digitalizzazione dell’Ente avviato già nelle scorse settimane che porterà ad uno snellimento e maggiore rapidità nella gestione delle procedure burocratiche”

Attraverso il portale https://signa.comune-online.it/group/sue/, professionisti e imprese potranno presentare la maggior parte delle procedure edilizie e i documenti necessari al loro rilascio. In particolare devono essere obbligatoriamente presentate sul portale, pena irricevibilità, le istanze relative a:

Comunicazione di inizio lavori – CIL
Comunicazione di inizio lavori asseverata – CILA
Segnalazione certificata di inizio attività’ – SCIA
Segnalazione certificata di inizio attività’ edilizia al permesso di costruire – SCIA
Segnalazione certificata di inizio attività’ in sanatoria – SCIA
Permesso di costruire – PDC
Permesso di costruire in sanatoria – PDC
Attestazione asseverata di agibilità – AGI
Parare preventivo – PP
Certificato di destinazione urbanistica – CDU
Autorizzazione paesaggistica ordinaria – APO
Autorizzazione paesaggistica semplificata – APS
Accertamento di compatibilità paesaggistica – ACP

Andrea Di Natale

“Si tratta di uno dei primi importanti risultati del lavoro che stiamo portando avanti per un rapporto sempre più diretto, trasparente e snello tra cittadini e professionisti e l'ufficio edilizia”, commenta l’assessore all’Edilizia e all’Urbanistica Andrea Di Natale, “Sono infatti allo studio ulteriori percorsi per la digitalizzazione dell'intero archivio delle pratiche edilizie, per la costruzione di un SIT (Sistema Informativo Territoriale) e per accompagnare il cittadino nelle procedure burocratiche che si trova ad affrontare nell’accesso agli incentivi per il recupero del patrimonio edilizio esistente” .

Per l’accesso al servizio telematico sarà necessario autenticarsi con i sistemi SPID o CNS o CIE ed entrando nell'Area Riservata si potranno inviare le pratiche al Comune per gli interventi sopra specificati; ricercare le pratiche edilizie depositate presso il SUE tramite la “lista delle pratiche pubbliche”; consultare lo stato di avanzamento di una pratica inviata; riprendere la compilazione di una domanda il cui invio non è stato portato a termine; inviare documentazione spontanea o richiesta dal Comune, e comunicazioni di inizio e fine lavori (per le sole pratiche attivabili tramite Portale).

Tutte le informazioni e il manuale d’istruzioni saranno reperibili sul sito del Comune di Signa dove è stata attivata un’apposita sezione. Inoltre, sul canale YouTube dell’Amministrazione Comunale è disponibile la registrazione della giornata formativa curata dal service Maggioli cui hanno preso parte numerosi professionisti del settore attivi sul territorio comunale.