IL DRAMMA Andava avanti da anni

Sesto Fiorentino: perseguitava la ex, arrestato

La donna, più volte aveva sporto querela nei confronti dell’ex-compagno, denunciandolo per comportamenti minacciosi e molesti, anche sotto l’effetto di alcolici.

Sesto Fiorentino: perseguitava la ex, arrestato
Piana Fiorentina, 10 Giugno 2020 ore 12:38

Perseguitava la sua ex compagna a Sesto Fiorentino, minacciandola anche verbalmente per anni. I Carabinieri della Compagnia di Signa lo hanno arrestato per atti persecutori.

Perseguitava la ex

Nel primo pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Signa hanno tratto in arresto per il reato di atti persecutori un 39enne cinese già gravato da un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima, ovvero la sua ex-compagna.

I fatti

Tutto nasce nel 2014 quando la donna aveva interrotto i rapporti con lui perché spesso tornava a casa ubriaco picchiandola anche davanti ai suo figli. Gli operanti, tempestivamente intervenuti presso l’abitazione della vittima, hanno trovando l’uomo fuori l’abitazione. Nella circostanza, lo stesso aveva scavalcato il muro di cinta e si era arrampicato sul terrazzo pur di rientrare a casa. La donna, più volte aveva sporto querela nei confronti dell’ex-compagno, denunciandolo per comportamenti minacciosi e molesti, anche sotto l’effetto di alcolici. L’uomo, che orami era senza controllo anche perché non accettava la fine della loro storia, effettuava appostamenti, pedinamenti, telefonate. La gravità dei fatti accertati e soprattutto la gravità delle minacce verbali proferite dallo stesso hanno determinato l’arresto. L’uomo, un cinese di 39 anni, è stato tradotto presso il carcere di Sollicciano

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità