Cronaca
denunciati

Scippano una donna e una volta presi si fingono minorenni

Scippano una donna e una volta presi si fingono minorenni
Cronaca Firenze, 14 Dicembre 2021 ore 11:52

Tentano di scippare una giovane donna. Rintracciati dai Carabinieri si dichiaravano minorenni. Denunciati.
E’ successo ieri sera in piazza Stazione (a Firenze), verso le ore 22.

Scippano una donna e una volta presi si fingono minorenni

La vittima designata, una giovane donna scesa dalla tramvia alla fermata “Valfonda”, veniva avvicinata da due soggetti che cercavano di strapparle la borsa che indossava, non riuscendoci grazie all’intervento del compagno che riusciva ad allontanarli. I Carabinieri, prontamente intervenuti a seguito di segnalazione, dopo aver acquisito notizie utili alla loro identificazione sono riusciti a rintracciarli poco dopo in via Panzani. Si tratta di due algerini, entrambi in Italia senza fissa dimora e irregolari sul territorio nazionale. I due sono stati denunciati in stato di libertà per il reato di tentato furto con strappo in concorso, falsa attestazione o dichiarazione a un pubblico ufficiale sulla propria identità e per la violazione normativa immigrazione.