La ricorrenza

Celebrato San Michele Arcangelo, protettore di tutti i poliziotti, anche a Firenze

Come ogni 29 settembre, per San Michele Arcangelo, la Polizia di Stato celebra il suo santo protettore: ecco cosa è successo, col Cardinale Giuseppe Betori, a Firenze.

Celebrato San Michele Arcangelo, protettore di tutti i poliziotti, anche a Firenze
Firenze, 29 Settembre 2020 ore 15:36

Celebrazioni in tutta Italia per San Michele Arcangelo, protettore di tutti i poliziotti: questa la cerimonia che si è tenuta nella Basilica di San Lorenzo a Firenze alla presenza del Cardinale Giuseppe Betori.

Festa della Polizia per San Michele Arcangelo, la funzione religiosa a Firenze

Ricorre oggi la festa del Patrono nazionale della Polizia di Stato San Michele Arcangelo, che nel 1949 lo ha portato ad essere proclamato da Pio XII protettore di tutti i poliziotti, ogni giorno al servizio dei cittadini.

Questa mattina S.E. Cardinale Giuseppe Betori ha celebrato una messa nella Basilica di San Lorenzo, alla presenza del Prefetto Laura Lega, del Questore Filippo Santarelli, del Procuratore Generale di Firenze Marcello Viola, del Presidente del Tribunale del capoluogo toscano Marilena Rizzo insieme ad altre numerose Autorità civili e militari.

Uomini e donne della Questura di Firenze e di tutte le specialità della Polizia di Stato della Provincia, Dirigenti, Funzionari e Agenti, anche con i propri familiari, si sono voluti riunire per un momento di condivisione all’insegna dell’impegno e della determinazione che guidano le loro azioni, sempre al servizio dei cittadini.

Un pensiero commosso, come ha voluto ricordare il Questore di Firenze, va anche a tutti i caduti della Polizia di Stato e ai loro familiari.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità