Lastra a Signa

“Salviamo il bosco” ad Inno sono stati affissi i primi striscioni

Non si placa la protesta dei residenti contro la realizzazione della stazione di distribuzione carburanti

“Salviamo il bosco” ad Inno sono stati affissi i primi striscioni
Piana Fiorentina, 16 Luglio 2020 ore 19:34

Non si placa la protesta dei residenti della frazione di Inno contro la realizzazione della stazione di distribuzione carburanti. Presso la frazione di Lastra a Signa sono comparsi oggi  pomeriggio i primi striscioni per contestare l’avvio dei lavori e il conseguente disboscamento dell’area verde dove si prevede di realizzare la stazione di servizio alla Fipili.

In serata si terrà la passeggiata ambientalista

Come noto nelle scorse settimane l’amministrazione comunale ha rilasciato il permesso a costruire ed i residenti contrari all’opera hanno costituito il comitato collinare di Lastra a Signa. Tra poco, alle 19.30 si terrà la passeggiata ambientalista, una nuova iniziativa contro l’abbattimento del bosco e richiedere il rispetto e la salvaguardia delle colline lastrigiane.

3 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità