COMMERCIO LOCALE

Salviamo i negozi di vicinato: l’appello

"Non dimentichiamoci delle botteghe che danno valore inestimabile alla tradizione rafforzando il legame con la nostra identità così da diventare strumento per parlare alle nuove generazioni".

Salviamo i negozi di vicinato: l’appello
Prato, 19 Novembre 2020 ore 17:48

In questi giorni così complicati sono tanti gli appelli che arrivano per l’economia del territorio e i negozi di vicinato. A questi si unisce anche il Cpap, Comitato Provinciale Area Pratese.

Salviamo i negozi di vicinato

Il Comitato Provinciale Area Pratese vuole essere vicino a tutte le aziende della nostra Provincia, e partecipa alla campagna: “Io compro nei negozi della mia città”. Da cittadina e da Presidente del Comitato Provinciale Area Pratese  – ha dichiarato Angela Castiello – sento la necessità di divulgare ciò che abbiamo ereditato dal nostro concittadino Francesco di Marco Datini, che espresse il suo amore per Prato donando tutto il suo patrimonio agli abitanti della sua città, pertanto raccogliendo la generosità del mercante aiutiamo i negozi di vicinato. Nonostante la chiusura della maggior parte degli esercizi commerciali al dettaglio e delle attività dei servizi alla persona, gli esercenti si sono e si stanno organizzando nel rispetto delle norme, con l’asporto e la consegna a domicilio, comunicando la loro disponibilità tramite i social o numeri di telefono. Pertanto possiamo effettuare acquisti in tutta sicurezza senza uscire di casa. Se aiutiamo i nostri negozianti, sarà vantaggioso per tutti, non solo aiuterà concretamente l’economia della comunità pratese, ma rafforzerà le relazioni umane che la “rete” ha avidamente smontato. Aggiungo un’ulteriore indicazione che sta a cuore al Comitato che, dal 1955 è stato promotore, dapprima per la costituzione della Provincia di Prato, ed oggi per valorizzarla, ed è la salvaguardia delle botteghe artigiane storiche del nostro territorio provinciale, che stanno scomparendo. Non dimentichiamoci delle botteghe che danno valore inestimabile alla tradizione rafforzando il legame con la nostra identità così da diventare strumento per parlare alle nuove generazioni.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità