Cronaca
Sesto Fiorentino

Rave in necropoli, Toccafondi, Pagliazzi (IV): “Ecco cosa succede quando non si valorizza il bello che c'è sul nostro territorio”

Il commento di Italia Viva sul rave party alla necropoli etrusca di Sesto Fiorentino.

Rave in necropoli, Toccafondi, Pagliazzi (IV): “Ecco cosa succede quando non si valorizza il bello   che c'è sul nostro territorio”
Cronaca Piana Fiorentina, 09 Ottobre 2021 ore 18:10

Rave in necropoli, Toccafondi, Pagliazzi (IV): “Ecco cosa succede quando non si valorizza il bello che c'è sul nostro territorio”

”Ecco cosa accade stando fermi ed immobili, non valorizzando ciò che di bello a Sesto esiste ma che rimane chiuso e non conosciuto”.

Si sono espressi  cosi  Gabriele Toccafondi, deputato fiorentino di Italia Viva e Leonardo Pagliazzi, coordinatore di Italia Viva Sesto Fiorentino.

In qualsiasi altra parte del pianeta le nostre necropoli etrusche sarebbero tutti i giorni con i turisti in fila, in attesa di poterle visitare. Da noi, invece, rischiamo che ci siano scellerati che vogliono farci un rave party”

“Grazie alle Forze dell'Ordine ci siamo risparmiati una notizia devastante. Peccato, però, che resta la desolazione delle tombe etrusche chiuse. Sindaco Falchi la campagna elettorale è ormai terminata ma i problemi restano tutti. Serve un cambio di passo, ora!” hanno concluso Toccafondi e Pagliazzi.