Menu
Cerca
HANNO STORDITO LA TITOLARE

Rapina in un negozio a Empoli: individuati i tre giovani

E' successo in piazza Don Minzoni.

Rapina in un negozio a Empoli: individuati i tre giovani
Cronaca Firenze, 02 Marzo 2021 ore 10:12

Tre giovani deferiti in stato di libertà dai carabinieri di Empoli per rapina. I fatti si riferiscono a ieri, primo marzo 2021.

Rapina in un negozio a Empoli

Nel pomeriggio di ieri, alle ore 17,00 circa, in Piazza don Minzoni, tre individui, con indosso mascherine chirurgiche e cappellini, sono entrati in un negozio di telefonia e, dopo aver distratto la titolare, l’hanno stordita applicandole sul viso una maglietta arrotolata imbevuta di una sostanza non ancora meglio individuata ed hanno asportato 5 smartphone di varie marche e 2 auricolari, dandosi poi alla fuga a piedi per le vie limitrofe.
La titolare, che fortunatamente non ha riportato lesioni, ripresasi poco dopo, ha subito chiamato il 112.
I militari della Stazione di Empoli, giunti pochi minuti dopo sul posto assieme ai colleghi del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno immediatamente dato avvio alle indagini.
Le immagini del sistema di videosorveglianza del negozio e quelle del sistema di videosorveglianza urbano, hanno consentito di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti, e anche grazie all’individuazione ed escussione di importanti testimoni di deferire in stato di libertà, e al momento anche di irreperibilità poiché non hanno fatto rientro nelle rispettive abitazioni. Si tratta di  un 15enne e 16enne di origine magrebina, ed un 19enne dominicano, tutti residenti ad Empoli.
Il sopralluogo eseguito dal personale dell’Arma, inoltre, ha consentito di rinvenire e sequestrare per le successive analisi la maglietta utilizzata dai malfattori.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli