CRONACA

Pusher 28enne arrestato in centro a Prato

Bloccato nonostante la viva resistenza posta in essere, il pusher, identificato per un ventottenne pakistano, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Questura di Prato.

Pusher 28enne arrestato in centro a Prato
Cronaca Prato, 24 Luglio 2021 ore 14:38

Ieri pomeriggio, alle ore 15.30 circa, personale delle Volanti unitamente ad operatori della pattuglia di “Prato Centro”, nel corso di un mirato servizio teso all’implementazione dell’azione di contrasto al fenomeno dello spaccio di droga in città, soprattutto nei suoi “punti caldi” afferenti la zona del centro storico cittadino, procedeva al controllo di un giovane straniero che si aggirava in maniera sospetta lungo la pista ciclabile attigua al fiume Bisenzio, nel suo tratto compreso tra il Bastione delle Forche ed i giardini pubblici di via Sant’Antonio.

Ha lanciato a terra hashish

Lo straniero, avvedutosi dell’imminente avvicinamento degli Agenti, lanciava a terra un oggetto che, successivamente recuperato, risultava contenere sostanza stupefacente di tipo hashish pari a circa 45 grammi, immediatamente sequestrata unitamente ad alcune banconote nella sua disponibilità, quali verosimile provento di attività illecite.
Bloccato nonostante la viva resistenza posta in essere, il pusher, compiutamente identificato per un ventottenne pakistano, in Italia irregolare ed annoverante svariati precedenti specifici di polizia, veniva tratto in arresto nella flagranza dei reati di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a P.U., quindi trattenuto presso le camere di sicurezza della Questura di
Prato, in attesa del rito direttissimo odierno.