Cronaca
Empoli

Polizia Municipale, intervento in centro storico in una corte privata per abbruciamento di rifiuti

È stato trovato un braciere ancora fumante e dei sacchi di rifiuti di vario genere. Scattata la denuncia per il titolare dell’attività di confezione e l’esecutore.

Polizia Municipale, intervento in centro storico in una corte privata per abbruciamento di rifiuti
Cronaca Val d'Elsa, 05 Marzo 2022 ore 10:42

Polizia Municipale, intervento in centro storico in una corte privata per abbruciamento di rifiuti

La Polizia Municipale dell'Unione del Circondario dell'Empolese Valdelsa Comando territoriale di Empoli, è intervenuta su segnalazione di un cittadino, in una corte privata nel centro storico, allarmato dal fumo e odore acre che giungeva alla strada. 

Gli agenti sono stati inviati sul posto dalla Centrale Operativa e all’interno di questa corte, hanno rinvenuto un braciere artigianale ancora fumante e dei sacchi con all’interno rifiuti di vario genere. 

È scattata la denuncia per combustione illecita di rifiuti alla persona titolare dell’attività di confezione all’interno della corte e l’esecutore materiale. 

I due denunciati sono stati pertanto identificati e notiziati del reato ascrivibile ai sensi dell’art. 256 bis del dlgs 152/2006 potendosi ravvisare un pericolo ambientale.

Sequestrato il materiale rinvenuto

La polizia Municipale ha provveduto anche al sequestro penale del materiale rinvenuto, mentre proseguono le indagini. 

Il commento a caldo di Massimo Marconcini, assessore all’ambiente

«sono contento dell’indagine della Polizia Municipale sulla base di una segnalazione di un cittadino che ha portato a questo risultato. Siamo particolarmente duri con questo tipo di reati perché sono pericolosi per la salute della popolazione. Ringrazio gli agenti e il personale dell’ufficio ambiente del Comune».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter