Menu
Cerca
cronaca

Parcheggiano un furgone rubato: individuato e denunciato uno dei due malviventi

Si tratta di un quindicenne italiano già noto alle forze di polizia.

Parcheggiano un furgone rubato: individuato e denunciato uno dei due malviventi
Cronaca Prato, 11 Maggio 2021 ore 12:24

Parcheggiano un furgone rubato: individuato e denunciato uno dei due malviventi

Ieri pomeriggio, intorno alle 17,30, personale della Squadra Volante, durante la quotidiana attività di controllo del territorio ha notato un furgone parcheggiato in via Pollative, di fronte un’autofficina, e, controllata la targa, questo risultava rubato qualche giorno addietro. Gli operatori, accortisi di alcune telecamere all’esterno dell’autofficina, hanno visionato le immagini del sistema di videosorveglianza che mostrava come, poco prima, due ragazzi di giovane età scendevano dal furgone allontanandosi.

I poliziotti hanno visto un ragazzo avvicinarci al furgone

Nel frattempo, mentre un altro equipaggio era intento a controllare meglio l’interno del furgone, ha visto avvicinarsi un ragazzo che, appena accortosi della Polizia, è tornato subito indietro. Questa mossa non  è sfuggita agli agenti che lo hanno inseguito e fermato. Confrontando poi le immagini, lo stesso risultava essere uno dei due giovani scesi dal furgone che è stato identificato per un quindicenne italiano già noto alle forze di polizia. Sul posto è stato richiesto l’intervento della Polizia Scientifica della Questura che effettuava i rilievi del caso ed inoltre è arrivato anche il proprietario del furgone al quale è stato poi restituito. Il quindicenne è stato denunciato per il reato di ricettazione e sanzionato per guida senza patente e, poiché minorenne, affidato al padre, giunto anch’egli sul posto.